Vodice espugnato in gran goleada

Nonostante le tante assenze la Zonapontina vince 11-2 contro l’Aurora

Il girone di ritorno riparte con una sonora vittoria per la Zonapontina che supera l’Aurora Vodice per 12-2 nonostante una lunga lista di assenti  (Areni, Martellacci, Marini, Cantarelli, Chianese, Pigini, Aquili) che ha portato alla convocazione di 3 elementi dell’Under 19. Venturiello parte subito forte e con due gol mette in discesa la partita seguito poi dal gol di Gori. I padroni di casa riescono ad accorciare le distanze su uno sfortunato autogol di Dalla Zanna ma in chiusura di primo tempo rimane in 3 uomini per l’espulsione di Cestra e dell’estremo difensore titolare. Nella ripresa i rossoblu dilagano ed in quindici minuti si portano sul 7-1 con le reti di Gori (doppietta), Pagano e Cesari. Catanzariti rivoluziona il quintetto lasciando in campo praticamente solo l’Under 19 escluso Venturiello che firma l’8-1 e 9-1. Il 10-1 è di Pirro al suo esordio assoluto in prima squadra mentre Brizzi firma l’11-2 con Moscato che invece colpisce il palo su tiro libero.

Lascia un commento