Articoli di Serie D – Calcio

Gaeta battuto: addio Lega Pro

Il Gaeta dice addio al sogno promozione. I biancorossi di mister Melchionna capitolano in casa del Pomigliano con il punteggio di 3-1 e salutano, davanti a 200 tifosi gaetani presenti al Gobbato, la stagione 2010/2011. EQUILIBRIO NEL PRIMO TEMPO – Nel primo tempo il match rimane equilibrato con il Gaeta però costantemente nella metà campo 

Leggi tutto

Il Gaeta rigenerato dall’impresa con il Nardò

L’innesto di Di Florio o forse le giuste parole pronunciate nello spogliatoio, ed ecco la trasformazione finale del Gaeta di Felice Melchionna che domenica prossima per la prima volta nella sua storia disputerà un secondo turno playoff per andare tra i professionisti. LA CARICA TORNATA – Il match vinto con il Nardò ha detto che il 

Leggi tutto

L’Aprilia insegue la ciliegina sulla torta

Per l’Aprilia non è ancora finita. Dopo la grande festa per la vittoria del campionato e l’accesso tra i professionisti per la prima volta in 40 annni di storia del sodalizio biancoazzurro, le rondinelle trovano sulla propria strada l’ultimo obiettivo stagionale. Domenica primo impegno per gli invincibili di Ezio Castellucci chiamati sul campo dell’Arzanese per 

Leggi tutto

Pazzo Gaeta, battuto il Nardò

Calcio fantascientifico al «Riciniello» per il primo turno playoff del campionato nazionale di serie D. Il Gaeta di mister Felice Melchionna supera 3-2 in rimonta il Nardò e accede al turno successivo dove affronterà il Pomigliano. Una partita incredibile per i tirrenici che nel primo tempo vanno sotto 2-0 e sembrano ormai fuori dalla fase 

Leggi tutto

Aprilia, le parole dei presidenti Lazzarini e Cavicchioli

È ancora alle stelle l’entusiasmo nella città pontina per la storica promozione conquistata. Per la prima volta l’Aprilia approda in Lega Pro Seconda Divisione (ex Serie C2). Dopo qualche giorno abbiamo incontrato qualcuno degli autori della vittoria, il presidente Lazzarini ancora entusiasta dichiara: “La vittoria conquistata è merito di tutti. Della società, dei giocatori, ma 

Leggi tutto