Impresa Effemme: in finale ci sarà anche il Campo Boario

La squadra di Menchicchi rimonta da 4-0 a 8-6 contro il D&R, anche le Vecchie Glorie vanno al tappeto per 8-5

Ad un passo dalla chiusura delle Notti Magiche Over 35 le semifinali della Zonapontina Christmas hanno saputo regalare vecchie emozioni che da tempo non si vivevano. I riflettori sono tutti sull’infinita forza dell’Effemme che, dopo qualche anno, tornano a raggiungere una finale Zonapontina dopo la Summer del 2017 La squadra di capitan Menchicchi riesce a vincere contro tutto e tutti: contro la sorte dei quattro legni colpiti nel primo tempo ma sopratuttto contro i Disapparead&Returned che, dopo aver chiuso il primo tempo sul 3-0 erano andati anche sul 4-0 nella ripresa. Da quel momento è salito in cattedra Remo Areni, autore di assist e gol che hanno riaperto una partita ormai chiusa e vinta proprio nei minuti finali grazie ad un forcing incredibile. Se l’andamento della prima semifinale è stato clamoroso nella seconda invece il Campo Boario ha fatto valere la propria qualità e, con un Corbucci in grande spolvero, è riuscito a vincere 8-5. Per capitan Diego Valle si tratta della seconda finale consecutiva nella Zonapontina Christmas e dopo l’incredibile trionfo dello scorso anno c’è tanta fame di bis.

EFFEMME – D&R 8-6
4 R.Areni, 2 Rigatto, Ciaurelli, Morea
3 Porcelli, 2 Terminiello, Tiberi

CAMPO BOARIO – VECCHIE GLORIE 8-5
4 Corbucci, 2 Meneghello, Valle, Frattari
2 Marino, 2 Corazzina, Virga

Lascia un commento