Tosti conquista la terza finale di fila, colpaccio Avvisati

Una prestazione sublime del capitano permette ai biancorossi di superare la sorpresa Cac Eventi Sportivi, grande vittoria per Autofficina Avvisati che elimina MF14

In una nona edizione ricca di sorprese ed emozioni non potevano mancare i colpi di scena anche nel preludio alla finale della Zonapontina League. Dopo le clamorose eliminazione di Dmc e Fbf tra fase a gironi e playoff arriva anche il ko di MF14, un’altra grande protagonista del torneo e favorita numero 1 alla vittoria finale. La squadra di mister Manni infatti viene fatta fuori dall’Autofficina Avvisati che vendica il 4-3 subito nella fase a gironi ed aggancia una finale per certi versi insperata. Una gara stupenda con la qualità di Mf14 che è andata a sbattere contro il muro bianconero eretto da uno spietato Cracium. Dai numerosi botta e risposta del primo tempo nasce una ripresa spettacolare con la squadra di Avvisati che mette la testa avanti dal 3-3 al 5-3 in pochi istanti grazie a Banin e Favero. Sul +2 sale la pressione MF ma gli avversari sanno sempre farsi trovare dietro la linea della palla e ripartire con ferocia fino ad arrivare al 6-3 firmato Di Muro. I gialloverdi sono feriti nell’orgoglio e nell’onore e nei minuti finali ritornano sotto fino al 6-5 di Merola bravo ad infilare Di Muro con un perfetto diagonale da posizione defilata. MF14 le prova tutte, fino alla fine, ma Avvisati è pronto alla guerra su ogni pallone e riesce a reggere il minimo scarto. Rispetta le attese invece la seconda semifinale con Cac Eventi Sportivi che interrompe la sua favola sul più bello andando a sbattere contro il treno Tosti Duplicazioni. La squadra biancorossa infatti conquista la sua terza finale consecutiva nella Zonapontina League Estiva scrivendo già il primo record di questa manifestazione. Una vittoria che sulla carta sembrava più alla portata ma che invece è stata dura da strappare anche perchè dopo cinque minuti è stato proprio Cac Eventi Sportivi a passare in vantaggio dopo le prime due grandi parate di Tosti. Il canovaccio dell’incontro da subito prende una piega ben definita: Tosti Duplicazione a fare gioco, attaccare, dribblare e mettere in crisi gli avversari e Cac Eventi Sportivi a sbattere contro Jacopo Tosti in versione Superman. Con una prestazione così dell’estremo difensore biancorosso è più facile ribaltare lo svantaggio iniziale ed andare sul 3-1 anche se i gialloverdi non mollano fino alla fine trascinati dal solito Marco Mameli dalle retrovie. Ci provano tutti a rimettere in piedi una partita stregata ma tra miracoli incredibili e grandi parate il risultato si sblocca solo nel finale. Sul 3-2 Cac Eventi monta l ‘entusiasmo dell’ennesima impresa ma si ferma proprio sul più bello ovvero sul tiro libero che Peppe Di Raimo si fa neutralizzare da Tosti. Sfumato il pareggio cala tutta la squadra tanto che, con il portiere di movimento, arriva anche il sesto fallo commesso che permette a Caparone di chiudere, in definitiva, la partita sul 4-2 finale.

AUTOFFICINA AVVISATI – MF14 6-5 (3-3 pt)
A.AVVISATI: A.Di Muro, M.Di Muro, Corona, Padorrariu, Avvisati, Favero, Craciun, Banin. All. Avvisati
MF14: Salvador, Pagano, Toto, Pumo, Soscia, Manauzzi, Merola, Manni. All. Manni
ARBITRO: Amedeo Pro (Gsi/Msp)
RETI: 2 Banin, Craciun, Padorrariu, Favero, Di Muro (AA), 3 Manauzzi, Toto, Merola (MF)

TOSTI DUPLICAZIONI – CAC EVENTI SPORTIVI 4-2  (3-1 pt)
T.DUPLICAZIONI: Tosti, Chittaro, Sacchetti, Di Rita, Tovalieri, Peruzzo, Caparone, Mazza, Bonetti, Gori. All. Pagano
C.E.S.: D’Amici, Mameli, Agostini, A.Di Raimo, Romani, G.Di Raimo, Formica
ARBITRO: Amedeo Pro (Gsi/Msp)
RETI: Formica, Romani (CES), 2 Caparone, Bonetti, autogol (TD)

Lascia un commento