Eden e Iannarilli rischiano l’impresa, Effemme a segno

Il Futsal Fondi vince con un gol di scarto, rimonta fondamentale targata Nama Store

Non esiste una serata dell’Arena Futsal Festival priva di emozioni e spunti sorprendenti. La seconda settimana del Trofeo Istituti Steve Jobs infatti non delude le attese a partire dalla prima, sofferta, vittoria di Nama Store nel girone C. In realtà la squadra di capitan Mameli si era già giocata i tre punti nell’esordio contro Fema Servizi per poi cedere nella ripresa mentre stavolta è stato proprio il secondo tempo a risultare decisivo. Contro Iannarilli Arrows Academy infatti la girandola di emozioni è clamorosa come i parziali all’interno dei cinquanta minuti di gioco. L’avvio è di marca fluo che passa sul doppio vantaggio con Piovesan e Innamorato per poi farsi riprendere, nel breve, da Iancu e Doru. Dopo il 3-2 di Pompili Iannarilli Arrows Academy ribalta la partita e tenta la fuga con altri tre gol dello scatenato Traian Iancu. Sul 5-3 c’è sapore di playoff per gli orange ma la risposta di Nama Store è secca e penetrante con un parziale di 5-0 che chiude la partita in pochissimi minuti. Le reti di Proia e Ciarla rimettono a galla la partita mentre, dopo tanti errori sotto porta, arrivano poi i gol di Innamorato (2) e Capogrossi a fissare il risultato sull’8-5 per una partita che rischia di essere già determinante per la seconda posizione. Incredibile scontro invece quello tra Effemme e Real Nascosa con un 5-0 che non racconta affatto l’esatto andamento dell’incontro. Nel primo tempo, oltre la traversa di Marconi, si sono visti alcuni interventi di Quercivi e De Bonis tra i pali e tanta intensità. Chiudere la prima frazione di gioco sullo 0-0 non aveva fatto presagire invece la goleada della squadra di Napolitano che sblocca a metà ripresa con Siragusa con una conclusione dalla distanza. Pochi istanti dopo una bordata di Marconi sembra chiudere una partita bloccata ma nel finale salgono in cattedra Rufo e Siragusa che tra gol ed assist fissano il risultato sul rotondo 5-0. Nel girone A femminile invece il Futsal Fondi aggancia la fase playoff grazie alla seconda vittoria contro il Bar Eden. A differenza dell’esordio però le ragazze di Cibelli passano subito ma non dilagano grazie anche ad una Monti in grande forma. La Bono infatti risponde all’1-0 di Moroni con un grande diagonale e si rende pericolosa più volte. Il Fondi cresce, sciupa tantissimo, ma alla fine raddoppia ancora con la Moroni ma il Bar Eden non ci sta e trova il gol del nuovo pari con la Feudo. Nell’area delle lepine la situazione è chiara: il Fondi attacca e sbaglia ancora tanto ma quando centra la porta trova una Monti insuperabile fino al terzo gol della Moroni che chiude l’incontro. 

 

FUTSAL FONDI – BAR EDEN 3-2
FUTSAL FONDI: Iarriccio, Gloria, Valluzzi, Zomparelli, Guercio, Moroni, Maiorca. All. Cibelli
BAR EDEN: Monti, Volpe, Bono, Capponi, Feudo, Pagani, Stefanelli. All. Marconi
ARBITRO: Lorenzo Calligaris (Gsi/Msp)
RETI: Moroni (FF), Bono (BE), Moroni (FF), Feudo (BE), Moroni (FF)
MVP (Studio Fisioterapico Massimo): Claudia Monti (Bar Eden)

EFFEMME – REAL NASCOSA 5-0
EFFEMME: Quercivi, Siragusa, Marconi, Di Pierro, Vinci, Rufo, Areni. All. Napolitano
REAL NASCOSA: De Bonis, Pallucci, D.Pardo, M.Pardo, De Bonis, Pistella, Landucci. All. Maurizio
ARBITRO: Lorenzo Calligaris (Gsi/Msp)
RETI: Siragusa (E), Marconi (E), Rufo (E), Rufo (E), Di Pierro (E)
MVP (Studio Fisioterapico Massimo): Daniel Siragusa (Effemme)

IANNARILLI ARROWS ACADEMY – NAMA STORE 5-8
IANNARILLI ARROWS: Dragos, M.Iancu, Doru, Simeone, Morano, T.Iancu
NAMA STORE: Ciarla, Pompili, Mameli, Innamorato, Smorgon, Capogrossi, Piovesan, Proia, Ciarla
ARBITRO: Lorenzo Calligaris (Gsi/Msp)
RETI: Piovesan (NS), Innamorato  (NS), T.Iancu (IAA), Doru (IAA), Pompili (NS), T.Iancu (IAA), T.Iancu (IAA), T.Iancu (IAA), Proia (NS), Ciarla (NS), Innamorato (NS), Capogrossi (NS), Innamorato (NS)
MVP (Studio Fisioterapico Massimo): Traian Iancu (Iannarilli Arrows Academy)

Lascia un commento