Impresa Mauriello, Tosti Duplicazioni a segno

La terza giornata è inaugurata da due grandi risultati che vedono sconfitte Officina Avvisati e Costruzioni Rinaldi. Tre punti anche per Aitech e Mf14

La terza giornata di Zonapontina League è fatta di sole gare combattute e risultati per nulla scontati. Il girone A forse ha già incoronato la sua regina, mentre nel B c’è un bis importante e forse a sorpresa con il gruppo C che invece aspetta alcuni recuperi fondamentali. Il risultato più bello è quello della Ferramenta Mauriello che dopo il ko dell’esordio si rialza nel migliore dei modi contro Officina Avvisati, non una comparsa di questa manifestazione. Trascinati ancora da un Morelli straordinario (tripletta per lui) i biancazzurri riescono ad avere la meglio sulla squadra di Cracium piegando la grande vena realizzativa di Favero (4 gol) e dello stesso capitano (2 reti). Tre punti chiave per la qualificazione che permettono a Ferramente Mauriello di restare in gioco anche per la seconda posizione visto che il primato sembra ormai in mano a MF14 (ex Ac Picchia), vittorioso ancora una volta. I ragazzi di Manni infatti superano anche l’ostacolo Inkanto grazie al solito Merola, Soscia e Manni. Un 5-3 che lancia i gialloverdi ad un passo dai quarti di finale. Discorso simile nel girone B con Fbf impegnata stasera contro Nama Store con l’obiettivo di restare a punteggio pieno e quindi mettere le mani sui quarti di finale. Nel frattempo grande reazione dell’Aitech che vince anche con Frutteria Di Bacco (6-3 finale) e praticamente si garantisce l’accesso ai playoff con una gara ancora da disputare obbligando la Frutteria Di Bacco stessa all’impresa in questo rush finale. Nel girone C invece saranno importanti i recuperi Fc Sagra-Costruzioni Rinaldi e Cac Eventi Sportivi-Villa Lusy&Aleabet con Tosti Duplicazioni al momento unica favorita per la vittoria del raggruppamento. I vicecampioni in carica e campioni del 2017 infatti hanno battuto Costruzioni Rinaldi in una delle gare più belle della Zonapontina League. Un batti e ribatti che ha visto i biancorossi rincorrere sempre fino al gol decisivo arrivato a cinque minuti dalla fine e che ha regalato tre punti pesantissimi. 

Lascia un commento