Terzo posto blindato, ora testa ai playoff

Le vittorie con Palluzzi e Pontinia regalano la matematica certezza di poter giocare la Coppa Latina in casa

Servivano 6 punti nelle ultime tre partite e la Zonapontina ha raggiunto l’obiettivo. Il rush finale di campionato infatti si chiude con le vittorie con Antonio Palluzzi e Futsal Pontinia intramezzate dalla sconfitta ottenuta a Pomezia in casa del Penta. Nel terzultimo turno infatti i rossoblu hanno messo in banca, da subito, l’obiettivo podio perchè contro il Palluzzi non c’è stata storia da subito con la doppietta di Meneghello seguita dalle reti di Gullì e Marini. Conquistata la vittoria fondamentale contro la formazione lepina la squadra di Catanzariti non è riuscita a vincere al Palalavinium di Pomezia nonostante i padroni di casa avessero già la matematica seconda piazza. Il gol iniziale di Ingenito infatti ha costretto i pontini a rincorrere da subito ed a sciupare tante potenziali occasioni pericolose, soprattutto in ripartenza. Dopo il raddoppio del Penta in avvio di ripresa Vernillo ha cercato di riaprire la gara con un calcio di rigore ma nel finale la Zonapontina si è dovuta arrendere per 4-1. La chiusura della stagione è andata come nelle previsioni poi con la larga vittoria 12-3 con il Pontinia che ha permesso la matematica conquista del terzo posto con la possibilità di giocare i quarti di finale della Coppa Latina sul proprio campo. Il 23 Maggio infatti è previsto il primo turno di questo playoff con l’Arena Cicerone attesa al Palamarconi per via del quarto posto ottenuto nel girone B nonostante il parimerito con l’Atletico Sperlonga. 

Lascia un commento