Arriva la finale: Fbf travolgente, Dmc piega Di Bacco

I blues mandano al tappeto Lusy &Aleabet, i neocampioni invernali vincono in extremis

Saranno i campioni invernali di Del Mauro Costruzioni ed i vicecampioni di Christmas e Summer di Fbf a contendersi lo scettro dell’ottava Zonapontina League Invernale. Una finale assolutamente non scritta e conquistata in maniera totalmente diversa per due squadre che sono riuscite a confermare l’ottima stagione sin qui disputata. Per i gialloneri di capitan Ardigò è stata una vera e propria battaglia contro Frutteria Di Bacco con continue rimonte che hanno poi regalato l’ultimo atto solo in extremis. Di rimonta anche i blues di Marius Iancu, devastanti dopo un primo tempo sottotono e chiuso sotto di un gol. La quarta sfida stagionale tra Fbf e Villa Lusy&Aleabet ha fatto pendere la bilancia dalla parte dei blues con una partita dai mille volti. Un primo tempo tutto di marca nerazzurra con Dragos preso di mira ma sempre attento nel rispondere presente ai continui attacchi di Spirito e compagni fino alla rete del vantaggio con una punizione rasoterra di Ranieri. Da una parte il gioco avvolgente di Lusy&Aleabet e dall’altra le velenose ripartenze Fbf con Traian Iancu sempre pericoloso (un tiro libero sbagliato nel primo tempo). Se il primo tempo si chiude con il vantaggio di misura di Lusy&Aleabet la ripresa è subito un monologo Fbf perchè in pochi minuti Doru e Traian Iancu superano Zanellato per tre volte ribaltando a sorpresa la partita. Sul 3-1 cambia d’improvviso la gara: Doru firma il poker con una botta dal limite  sotto la traversa e i nerazzurri sono costretti a rincorrere. Lusy&Aleabet reagisce di orgoglio:  Leggeri sfiora la rete con un diagonale di poco fuori e Vitelli non chiude al meglio sul secondo palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La risposta dei blues è cinica perchè prima arriva il 5-1 con un’altra bordata di Traian Iancu, poi la traversa ed il 6-1 di Doru. Con cinque gol di vantaggio la partita è ormai finita e le reti di Spirito e Monti da una parte e del solito Iancu e Marinitu dall’altra la chiudono in maniera definitiva. Una vera e propria battaglia invece la sfida tra i neocampioni invernali di Del Mauro Costruzioni e di Frutteria Di Bacco, vera protagonista di questa fase playoff. Dopo aver eliminato i campioni in carica di Pizzeria Centoundici ed un Ac Picchia davvero pericoloso infatti i rossoblu hanno messo paura anche Di Maggio e compagni cedendo solo nel finale. L’avvio è tutto di marca Di Bacco e del solito Chianese che sblocca dopo poco con una giocata delle sue chiusa con una botta angolata. Dmc cerca spazi per alzare il ritmo ma Fargnoli conferma il suo grande stato di forma e nega più volte il gol del pari. Nel frattempo Chianese è scatenato e dopo un palo e numerose occasioni raddoppia su calcio di punizione. Del Mauro Costruzioni resta in piedi e continua a giocare fino alla rete di Landucci che su un tiro cross trova la sfortunata deviazione della retroguardia rossoblu per il 2-1. Il primo tempo lo chiude Di Maggio che rimette il risultato in parità. Il 2-2 diminuisce l’entusiasmo di Frutteria Di Bacco tanto che Dmc completa la rimonta con un colpo di tacco sotto porta di Di Razza per il momentaneo 3-2. La partita non finisce finchè non lo decide Luca Chianese però che rimette il risultato in parità con l’ennesimo dribbling della partita chiuso con l’ennesima bella conclusione che finisce in rete. Sembra una partita destinata ai calci di rigore ma è Di Maggio il più lesto di tutti ad approfittare di una palla vagante nell’area avversaria e battere Fargnoli per il gol che vale la finale. 

FBF – VILLA LUSY&ALEABET 8-3 (0-1 pt)
FBF: Dragos, Farcas, M.Iancu, Doru, Marinitu, Robu, T.Iancu
V.LUSY&ALEABET: Zanellato, Maggiarra, Piccirilli, Vitelli, Spirito, Leggeri, Ranieri, Monti. All.Viglianti
ARBITRO: Emanuele Borluzzi (Gsi/Msp)
RETI: 17’pt Ranieri, 2’st T.Iancu, 4’st T.Iancu, 5’st Marinitu, 11’st Doru, 16’st T.Iancu, 19’st Doru, 20’st T.Iancu, 22’st Spirito, 24’st Monti, 25’st Marinitu

DMC – FRUTTERIA DI BACCO 4-3 (2-2 pt)
DMC: Del Mauro, Di Razza, De Gol, Magarre, Ardigò, Maola, Landucci, Di Maggio
FRUTTERIA DI BACCO: Fargnoli, Rizzi, Palummo, Chiapponi, Vetta, Chianese, Spadot, Cissè
ARBITRO: Emanuele Borluzzi (Gsi/Msp)
RETI: 5’pt Chianese, 14’pt Chianese, 17’pt Landucci, 22’pt Di Maggio, 10’st Di Razza, 14’st Chianese, 21’st Di Maggio

Lascia un commento