Meneghello e Rashkov trascinano la Zonapontina

I rossoblu riescono a vincere 4-2 in casa del Ciklè grazie alle doppiette dei due laterali

Su un campo per niente facile la Zonapontina strappa tre punti importanti e ritorna alla vittoria dopo il ko interno di pochi giorni fa con la capolista Cori Montilepini. Un successo meritato ma sofferto contro una squadra giovane, pimpante e sempre pericolosa in velocità. La squadra di Cherubini, priva dello squalificato Vernillo e di capitan Pigini, parte bene perché al secondo affondo Rashkov trova il gol del vantaggio con un potente sinistro. La partita è apertissima sin dalle prime battute con Ziroli e Feudo grandi protagonisti tra i pali. Dopo tante occasioni arriva il pareggio dei padroni di casa che porta le squadre all’intervallo sul risultato di 1-1. Nella ripresa però è ancora Rashkov ad andare in rete, appostato sul secondo palo su un bel servizio di Areni. Il canovaccio della gara è sempre lo stesso: gli ospiti attaccano ma il Ciklè in ripartenza rischia sempre di essere letale. Dopo il quarto d’ora è una ripartenza della Zonapontina a risultare decisiva con la rete firmata da Meneghello che approfitta di un’indecisione della retroguardia locale. È un momento in cui la squadra di Cherubini spreca tanto con Kenmoe, Meneghello, Rashkov e Ambrosio e nel finale viene punita dai padroni di casa che arrivano sul 3-2. Pochi minuti per riprendere la partita ma è la ripartenza perfetta di Bacoli a chiudere alla perfezione la gara con la rete di Meneghello che firma il 4-2 finale.

CIKLE’ – ZONAPONTINA 2-4 (1-1 pt)
CIKLE’: Feudo, Locatelli, Barbera, Venditti, Malandruccolo, Ceccarelli, Elmonetto, Stirpe, Di Marzio, Rossi, Licastro, Battistuzzi. All. Vernacchio
ZONAPONTINA:
Ziroli, Dalla Zanna, Quaresima, Rosati, Ambrosio, Rashkov, Kenmoe, Simeone, Areni, Bacoli, Meneghello, D’Amici. All. Cherubini
ARBITRO: Luca Guglielmo di Formia
RETI:
1’pt Rashkov, 14’pt Barbera, 2’st Rashkov, 16’st Meneghello, 29’st Malandruccolo, 30’st Meneghello

Ufficio Stampa

 

Lascia un commento