Privernum di rimonta, crollo Terracilandia

Nel girone lepino bel colpo contro gli orange mentre i derby continuano ad emozionare

A Priverno lo spettacolo della Zonapontina League si è preso solo una piccola pausa ed è tornato con le solite grandi gare combattute. Una delle più belle è stata sicuramente quella tra Fima e Privernum che ha portato ad un clamoroso 4-3 questi ultimi in una gara ricca di emozioni e sorprese. Il primo tempo infatti si chiude 2-1 Fima grazie ad una magia di Ciotti ma nella ripresa escono fuori i ragazzi del Privernum trascinati da una doppietta di Ceccacci. Battuta d’arresto per Terracilandia invece chedopo la grande rimonta all’esordio lascia i tre punti contro gli Ispanici. L’avvio strepitoso di Terracilandia porta ai gol di Campioni e Fontana ma un Rossi strepitoso tra i pali tiene in gara i suoi permettendo l’incredibile rimonta sul 4-2. Nel finale poi, complice il portiere di movimento, Terracilandia crolla sotto i colpi di Luca Stefanelli per il 9-2 finale. Tre punti per il Bar Panici nel sentitissimo scontro con l’Us Venditti con Umbero Caschera sugli scudi. Nel 9-7 infatti sono quattro le marcature per il bomber del Bar Panici anche se Randa, Bellocchi e soprattutto Ciocca tentano una pazzesca rimonta nel finale fermandosi ad un passo dal pari (8-7) con Fanfarillo a chiudere in definitiva il match. 

Terracilandia

Simone Reali e Michele Torchia

Luca Fanfarillo (bar panici ) e Marco ciocca (us Venditti)

 

Lascia un commento