Vernillo regala il pareggio in casa dello Scalo

In una partita ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte la Zonapontina riacciuffa sul 3-3 una gara quasi persa

Inizia la striscia positiva della Zonapontina che in casa del temibile Latina Scalo Sermoneta strappa un pari prezioso solo nel finale. Nonostante le assenze dei fratelli Pigini e di Bacoli la squadra di Cherubini regala una prestazione di carattere e di livello contro un’avversaria di tutto rispetto che sul proprio campo sa sempre fare la differenza. Dopo una prima parte di gioco molto combattuta e con qualche occasione pericolosa crescono i pontini che passano in vantaggio con una bella staffilata di Meneghello su assist di Areni. Tempo di gestire il vantaggio ce n’è poco perchè i padroni di casa tagliano una ripartenza della Zonapontina e portano Foggia a siglare il gol del pari a porta sguarnita. Ambrosio sale in cattedra più volte con tante occasioni pericolose ma anche Vernillo ha sui piedi una palla molto pericolosa a ridosso della porta. Nel secondo tempo diventa decisivo l’apporto di Cacciotti che, in avvio, sigla il 2-1 su uno splendido assist di Ambrosio. Anche in questo caso la gestione del vantaggio non è lunghissima con lo Scalo che riesce a pareggiare i conti su un rigore di Aquilani. Il capitano dei padroni di casa va in gol anche per il 3-2 sfruttando al meglio una retroguardia ospite poco attenta nell’uscita. Le occasioni della Zonapontina nella ripresa sono tante ma Franzese nega il gol a Dalla Zanna, Ambrosio e Cacciotti fino alla perla di Vernillo che chiude i conti sul 3-3 finale. Anche capitan Ziroli è decisivo perchè oltre a due prodigiosi interventi neutralizza anche due tiri liberi ad Aquilani, uno praticamente a tempo scaduto. 

Lascia un commento