Latina Padel Club, il sogno Serie C passa da Cagliari

In Sardegna tappa chiave per la storia del club di via dei Liguri

E’ un periodo come sempre di intensa attività per il Latina Padel Club, il circolo di “solo padel” di via dei Liguri (parcheggio 24mila Baci). La squadra che per il primo anno ha preso parte alla Serie D Fit di Padel sarà impegnata domenica nella lontanissima trasferta sarda in casa del Cagliari dove ci si giocherà il primo dei due turni ad eliminazione diretta che mettono in palio l’accesso alla Serie C. Un impegno difficile per i portacolori del “Lpc” che sono pronti però come sempre a dare battaglia. La formula è quella di sempre, vale a dire un match al meglio dei tre punti con due incontri maschili e uno femminile. A tenere alta la bandiera del Latina Padel Club saranno Luca Bassani, Marco Cammarone (recentementi impegnati con il supporto del Latina Padel Club ai Campionati Italiani Assoluti di Rimini), Cristian Ilardi, Alessandro Faconda, Fabiana Azzimanto e Carla Genovese. In caso di vittoria il team del capoluogo potrà giocarsi in casa la storica promozione contro il Ronchiverdi, formazione piemontese che attende la vincente della sfida di domani. Ma non è finita qui. Da lunedì, infatti, sui tre campi del Latina Padel Club inizierà la Roma Padel Cup, un torneo che abbraccerà tutto il Lazio e che metterà in palio un master finale niente meno che a Madrid, dove si giocherà in contemporanea con il World Padel Tour. Il circolo di Latina è stato scelto tra altri 32 in tutto il Lazio per la fase di qualificazione che condurrà le prime classificate dei gironi alla fase ad eliminazione diretta che si giocherà a Roma. Venti le coppie pronte ai nastri di partenza, suddivise in quattro gironi da cinque con la qualificazione riservata alle prime tre. Il padel, insomma, dimostra di essere un moviemtno sempre più in crescita in città, sulla scia di quello che sta accadendo nella Capitale ormai da qualche anno a questa parte. Cresce la richiesta e con essa anche l’intero movimento che in meno di due anni sta già facendo registrare un grande incremento nei numeri.

Lascia un commento