Vernillo chiude il mercato, c’è anche un nuovo Team Manager

Il pivot ex Ecocity e Futsal Monza approda alla Zonapontina a titolo definitivo, presentato anche Daniele Vasto, nuova figura dello staff rossoblu

Il pivot che andrà a completare la Zonapontina è Luigi Vernillo, da ieri già in gruppo con la sua nuova squadra. Si tratta di un’operazione lunga ma quanto mai entusiasmante per la società rossoblu dati i passati illustri di Vernillo. Un ragazzo scuola Latina Calcio a 5 (15 presenze in serie A) che ha fatto esperienza in tutte le categorie (esclusa la C2) con 41 gol in serie B tra Monza e Virtus Fondi e 10 lo scorso anno in C1 all’Ecocity Cisterna arrivando a campionato in corso. Qualità, esperienza nonostante la sua giovane età e gol al servizio della squadra di mister Cherubini che così chiude ufficialmente le entrate. Sette gli innesti dall’attuale mercato che sono andati a sommarsi alle riconferme di elementi come Bacoli e Cacciotti molto importanti all’interno dell’economia di squadra. “Inutile dire che siamo contentissimi di questa operazione – ha detto Marco Cherubini – con la società ci siamo sempre capiti sul tipo di giocatori da seguire e l’innesto di Vernillo va a completare l’ultima casella libera del nostro scacchiere. Oggi è inutile parlare di traguardi o obiettivi, oggi bisogna parlare di lavoro, sacrificio e voglia perché senza di queste il campo sarà nostro nemico”. Voglioso di iniziare questa nuova stagione anche lo stesso Vernillo: “Ho scelto questa nuova avventura perché trovare persone serie in questo ambiente diventa sempre più difficile – ha detto Vernillo – non posso che ringraziare Stefano Scala e l’intera società della Zonapontina per lo sforzo che stanno facendo nell’allestire una rosa competitiva, ci faremo trovare pronti quando servirà, spero davvero di vivere una stagione ricca di soddisfazioni”. Insieme a Vernillo presentato anche il nuovo Team Manager, alla sua prima esperienza nel calcio a 5 e con un passato nel pianeta Zonapontina amatoriale. Daniele Vasto infatti sarà la nuova spalla di Marco Cherubini e Davide Di Cesare, un trio di campo che darà man forte ai giocatori: “Ringrazio la dirigenza per avermi dato questa opportunità – ha dichiarato Vasto – è la prima esperienza nel calcio a 5 e anche per questo l’entusiasmo è tanto. Il primo obiettivo che mi sono prefissato sarà quello di conoscere bene i ragazzi della squadra e mettermi a loro disposizione in campo e fuori”.

Ufficio Stampa

 

Lascia un commento