Rimonta su rimonta Pipolo, Top Dancing dilaga nel finale

L’Accesso ai playoff di questa Arena Futsal Festival, sulla carta, era pronto a sbaragliare i pronostici e ribaltare le gerarchie ed invece, anche se con risultati diversi, ha confermato i verdetti della fase a gironi. Dopo la goleada Scottish ed il successo, quasi di misura, di Su&Giù Bar Restaurant il primo turno si chiude alla 

Leggi tutto

L’Accesso ai playoff di questa Arena Futsal Festival, sulla carta, era pronto a sbaragliare i pronostici e ribaltare le gerarchie ed invece, anche se con risultati diversi, ha confermato i verdetti della fase a gironi. Dopo la goleada Scottish ed il successo, quasi di misura, di Su&Giù Bar Restaurant il primo turno si chiude alla stessa maniera dal punto di vista del risultato. Top Dancing vince di 4 gol mentre Pizzeria Da Pipolo deve sudare fino alla fine per strappare il passaggio del turno. Nel primo caso il 7-3 finale contro Smartphone non deve sviare perchè fino al 40′ si è trattato di una vera battaglia, colpo su colpo e con tanti ribaltamenti di fronte. Il solito grande avvio di Top Dancing che passa in vantaggio con Dalla Zanna e raddoppia poi con Areni e la solita grande dormita degli orange (come nella fase a gironi) che permette la bellissima rimonta dello Smartphone. La doppietta di Viglianti a rimettere in discussione tutto e poi il gol di capitan Di Leo a mettere addirittura la freccia. Nel momento chiave del match Top Dancing reagisce e, dopo il bel tiro libero realizzato da Vettore, arriva la doppietta di Dalla Zanna con i gol di Vitelli e Pardo a chiudere in definitiva il match. Come dalle aspettative combattuta dall’inizio alla fine invece la sfida tra Ristopizzeria Da Pipolo e Ingrosso Alimentare Pontino con il 6-5 che alla fine premia i rossoblu grazie al gol finale di Rashkov. Sono stati i capovolgimenti di fronte e le reti su punizione a rendere vivo un match già vibrante di suo. Se nel primo tempo l’uno-duo di Racciatti e Pigini poteva sembrare letale i bianconeri del duo Capozzi-Varano hanno saputo reagire con astuzia e furbizia a partire dalle due punizioni beffarde di Cristofoli ad inizio ripresa. Da un possibile +2 da gestire ad un -2 ad inseguire il passo è breve anche merito della staffilata di Barbierato e la tripletta di Cristofoli, sempre decisivo. Se due gol di punizione hanno riaperto una partita che sembrava chiusa sono sempre due gol da calci piazzati a tenere vivo l’incontro: prima un colpo da biliardo di Gullì e poi un missile di Dalla Zanna riportano in parità i rossoblu. In una partita dalle mille emozioni non poteva mancare quindi il nuovo vantaggio Pipolo firmato Rashkov ed il nuovo pari di Ingrosso Alimentare Pontino con un bel diagonale di Collini. Un match equilibrato che poteva andare ai calci di rigore sbloccato, ancora una volta, da Rashkov, rapace in area di rigore e più bravo ad anticipare tutti e mettere dentro la palla più pesante della partita. Ora il tabellone dei quarti di finale vedrà le sfide più difficili perchè Top Dancing Latina dovrà andare a sfidare una delle belle sorprese di questo torneo Fema Servizi Frutteria Di Bacco mentre Pizzeria Da Pipolo dovrà vedersela con una delle squadre più pericolose della storia di questo torneo come Maramiao Betaland Matteotti. 

TOP DANCING LATINA – SMARTPHONE STORE 7-3
TOP DANCING: Zappalà, Sacchetti, Vettore, Pardo, Vinci, Vitelli, Simeone, Areni, Dalla Zanna, Bartoli
SMARTPHONE: Cacciotti, Del Ferraro, Tersigni, Viglianti, Pascale, Prezioso, Di Leo
ARBITRO: Gaetano Ficarola (Gsi/Msp)
RETI: 3 Dalla Zanna, Vettore, Pardo, Vitelli, Areni (TPL), 2 Viglianti, Di Leo (SS)
MVP: Mattia Dalla Zanna (Top Dancing Latina)

PIZZERIA DA PIPOLO – INGROSSO ALIMENTARE PONTINO 6-5
DA PIPOLO: Ziroli, Dalla Zanna, Pigini, Rashkov, Meneghello, Racciatti, Cerqua, Gullì. All. Napolitano
I.A.P.: Capozzi, Varano, Pagano, Barbierato, Rossi, Testa, Cristofoli, Collini, Tabanelli. All. Capozzi-Varano
ARBITRO: Gaetano Ficarola (Gsi/Msp)
RETI: 2 Rashkov, Pigini, Racciatti, Dalla Zanna, Gullì (PDP), 3 Cristofoli, Collini, Barbierato (IAP)
MVP: Stefano Pigini (Pizzeria Da Pipolo)

Lascia un commento