Uragano The Scottish, Su&Giù di rimonta

I blues sommergono di reti il Real con un primo tempo devastante, i rossoblu vincono una battaglia ricca di ribaltamenti di fronte

Una serata ricca di giocate ma anche grandi emozioni quella della prima sera dell’Accesso ai Playoff dell’Arena Futsal Festival. Il Trofeo Istituti Steve Jobs ha inaugurato la fase ad eliminazione diretta con due gare totalmente diverse tra loro ma entrambe con una bella girandola di emozioni e reti. La partita più combattuta è stata quella tra Su&Giù Bar Restaurant e Latina Padel Club che si sono giocati i quarti di finale colpo su colpo fino al 9-6 finale di Su&Giù. Dopo l’1-0 di Mameli è arrivata l’imminente risposta dei rossoblu che, in pochi minuti, hanno ribaltato la gara sul 3-1 con Grama ed uno scatenato Favero. Sul 3-1 la benzina nelle gambe del Latina Padel Club è ancora tanta nonostante la formazione rimaneggiata (assenti Capogrossi, Ciuffa e Galasso) con un’altra bella reazione che porta addirittura al 5-3 i ragazzi di Ayoub grazie al solito Mameli e alle grandi giocate di Pinti. Su&Giù però in questa edizione ci ha abituato alle grandi rimonte e, nonostante l’improvviso -2 nel momento chiave della partita, ribalta nuovamente una partita che sembrava persa con Cracium, Panzaru e Grama. Il finale poi è tutto per Cracium e Favero, trascinatori assoluti dei rossoblu che mettono al sicuro il risultato fino al 9-6 finale. Decisamente più a senso unico invece la seconda sfida che ha visto uno Scottish brillante eliminare il Real Nascosa già nel primo tempo. La squadra di Saccaro infatti, in poco, ha cercato di chiudere una pratica che poteva rivelarsi pericolosa a lungo andare con una serie di giocate di squadra veloci e travolgenti che non hanno lasciato scampo ai gialloneri. Chiudere il primo tempo 6-0 è equivalso a tagliare le speranze alle fenici giallonere che si sono distinte per orgoglio e carattere dando vita ad un secondo tempo mai domo che alla fine ha portato alla rete della bandiera Landucci nel finale. Le prime due a passare il turno torneranno in campo giovedì e venerdì per i quarti di finale: Su&Giù Bar Restaurant sfiderà la capolista del girone C Nama Store mentre per lo Scottish la finale anticipata contro i campioni di Assistenza Tecnica Tonini, vincitori del gruppo A. 

SU E GIU BAR RESTAURANT – LATINA PADEL CLUB 9-6
SU E GIU: Quercivi, Grama, Panzaru, Craciun, Lungoci, Visan, Favero, Saoud. All. Bejinar
LATINA PADEL CLUB: Sabatino, Mameli, Faggioni, Pompili, Pinti, Marino, Ciuffa. All.Ayoub
ARBITRO: Salvatore Latini (Gsi/Msp)
RETI: 2 Grama, 2 Craciun, 4 Favero
MVP: Silvio Craciun (Su&Giù Bar Restaurant)

THE SCOTTISH – REAL NASCOSA 8-1
THE SCOTTISH: Ciarla, Montagna, Barontini, Siragusa, Saccaro, Ponso, Zacchino
REAL NASCOSA: Tognetto, Landucci, Morano, Livolsi,  Di Rubbo, Coletta, Coronato, Brignone. All. Micheloni
ARBITRO: Salvatore Latini (Gsi/Msp)
RETI: 2 Montagna, 2 Barontini, Siragusa, Saccardo, Ponso, Zacchino (TS), Landucci (RN)
MVP: Maicol Montagna (The Scottish)

Lascia un commento