Areni-gol vale i playoff, Fema, Buggi eTonini primi del girone

Arrivano i primi verdetti, campioni maschili e femminili si confermano le squadre da battere

L’ultima settimana di fase a gironi è quella che sta portando ai primi verdetti di questo Trofeo Istituti Steve Jobs Arena Futsal Festival. La quarta edizione del torneo dei campioni ha sancito la capolista del girone A e D che hanno confermato l’ottimo avvio di torneo. Nel primo caso sono proprio i campioni in carica di Assistenza Tecnica Tonini a chiudere il primo raggruppamento con un punteggio pieno in grado di confermare il passaggio ai quarti di finale. Nove punti figli dell’ultimo 5-4 ottenuto contro un tenace Smartphone, terzo nel girone dopo la vittoria di Pizzeria Da Pipolo nei confronti di Goldbet Morbella Emmesystem. C’è l’accesso ai quarti di finale anche per Fema Servizi Frutteria Di Bacco che  batte Iannarilli Arrows Academy e mantiene il suo vantaggio sulle rivali. Si muove qualcosa anche nel girone C, quello più condizionato dalla pioggia di questi giorni e quello ancora con tante dinamiche da decifrare. L’unica ad aver chiuso il suo ciclo di gare è stata Top Dancing Latina che grazie ad una rete, in extremis, di Remo Areni supera di misura Villa Lusy e mette le mani sui playoff. Una sfida dai due volti con un avvio travolgente degli orange in grado di andare sul 3-0 grazie a Vettori e e la doppietta di Mattia Dalla Zanna con l’incredibile rimonta arrivata nella ripresa grazie ad un travolgente Micolani, autore di una tripletta.  Proprio sul 3-3 la doccia fredda per i viola che ora si ritrovano costretti a dover battere Nama Store per credere ancora nella qualificazione. Primato matematico anche nel girone A femminile dove i conti sono già definiti: i campioni di Buggi vincono 3-1 con le Real Colizzate e accedono direttamente in semifinale mentre F.B.9 ed appunto il Real scenderanno in campo mercoledì prossimo per i quarti di finale. 

Lascia un commento