Maramiao e Scottish danno spettacolo, vince Top Dancing

Il big-match del girone B rispetta le attese con la sofferta affermazione di Betaland mentre gli orange trovano la prima affermazione della kermesse. Vincono anche le Real Colizzate

 

L’Arena Futsal Festival si conferma il torneo dei campioni anche in questo avvio di seconda giornata. Nell’edizione maschile infatti due gare scoppiettanti dal risultato incerto fino alla fine che ha messo in luce, ancora una volta, la grande fame di vittoria di Maramiao Betaland Matteotti. I viceampioni riescono a superare 5-4 lo Scottish in una sfida di alti contenuti tecnici decisa solo in extremis. La formazione rimaneggiata dei fluo (assenti Lippolis e Batella su tutti) non ha portato a grandi cali di intensità anche perchè, dall’altra parte, c’era un’avversaria che avrebbe tenuto testa a chiunque. Sono proprio i blu a passare in vantaggio e dare vita, da subito, ad uno scontro bellissimo. Dopo i primi botta e risposta però Maramiao Betaland, trascinata da un grande Potrich, ribalta il primo svantaggio e va addirittura sul +2 dando l’impressione di chiudere l’incontro. Lo Scottish però ha Ponso e Saccaro in formato super, Ciarla quasi perfetto tra i pali e rimette in piedi una partita quasi memorabile. Proprio sul più bello però lo spunto decisivo è quello di Djelveh ed è decisivo per la seconda vittoria di Maramiao Betaland Matteotti. Bella sfida anche quella tra Top Dancing e Real Nascosa che porta gli orange a conquistare la prima vittoria di questa edizione lasciando i gialloneri ad un punto. Anche in questo caso guai a parlare di partite facili anche perchè tra Tognetto e Zappalà sono stati tanti gli interventi decisivi tra i pali. Il 2-2 di Morano sembrava poter destinare il Real ad un altro pareggio ma Top Dancing ha reagito immediatamente prima con diagonale secco di Dalla Zanna e poi con il tap-in di Vettore. La staffilata finale di Livolsi ha solo tenuto aperta la partita fino alla fine con un occhio anche alla differenza reti che, in questi casi, non va mai sottovalutata. Arriva il primo successo nell’edizione femminile anche per le Real Colizzate che si rialzano dopo la batosta dell’esordio e vincono 5-2 contro Narigas, a sua volta ancora a quota zero punti. Situazione difficile nel girone A visto che le blues saranno costrette a giocarsi il tutto per tutto nella gara finale contro le quotate F.B.9. 

REAL NASCOSA – TOP DANCING 3-4
REAL NASCOSA: Tognetto, Morano, Landucci, Nunneri, G.De Bonis, Livolsi, Coletta, L.De Bonis, Brignone. All. Micheloni
TOP DANCING: Zappalà, Vettore, Simeone, Vitelli, Marini, Areni, Dalla Zanna, Bartoli
ARBITRO: Michael Siragusa (Gsi/Msp)
RETI: 2 Livolsi, Morano (RN), Simeone, Bartoli, Dalla Zanna, Vettore (TD)
MVP: Andrea Zappalà (Top Dancing Latina)

MARAMIAO BETALAND MATTEOTTI – THE SCOTTISH 5-4
MARAMIAO BETALAND: Catalani, Carotenuto, Djelveh, Zullo, Potrich, Terenzi. All. Capuccio
THE SCOTTISH: Ciarla, Siragusa, Barontini, Saccaro, Zacchino, Ponso
ARBITRO: Michael Siragusa (Gsi/Msp)
RETI: 2 Djelveh, Zullo, Potrich, Terenzi (MBM), 2 Ponso, Zacchino, Saccaro (TS)
MVP: Walter Potrich (Maramiao Betaland Matteotti)

NARIGAS – REAL COLIZZATE 2-5
NARIGAS: Orsini, Tomei, Nardecchia, Tosti,  Milan, Capponi
REAL COLIZZATE: La Penna, Villa, Feliciangeli, Pellegrino, Ottocento, Floreni, Ruggieri, Marchionne, Costanzo, De Col
ARBITRO: Michael Siragusa (Gsi/Msp)
RETI: Ottocento, De Col (N), 2 Capponi, Tomei, Nardecchia, Milan (RC)
MVP: Emanuela Capponi (Real Colizzate)

Lascia un commento