Sermometal ed Effemme in extremis, rinasce il Fotthenam

Cheers e Nascosa ko ad un passo dai rigori, crollo del Pino Team

Si chiama Zonapontina League ed ogni anno riesce a regalare un’emozione diversa, una nuova sorpresa. Dopo l’incredibile serie di imprevisti dei playoff dello scorso anno anche questa fase eliminatoria parte con una gerarchia non del tutto rispettata. Il Real Nascosa infatti abbandona la competizione dopo il ko subito ieri contro il Sermometal (5-4) nel finale chiudendo una stagione bella, lunga ed anche ricca di soddisfazioni. Ai gialloneri è mancata la forza del duo Morano-Cacciotti e contro un’avversaria rimaneggiata ma agguerrita è andata al tappeto proprio ad un passo dai calci di rigore. La nona classificata che fa fuori la sesta è stata solo la chiusura di un primo turno davvero vibrante. Prima era stato l’Effemme a rischiare i calci di rigore contro un Cheers indomabile. La squadra di Menchicchi è riuscita a rimettere la testa avanti a pochi secondi dal termine dopo che gli avversari si erano ben comportati dimostrando, sul campo, di non valere affatto la decima posizione conquistata all’ultima giornata. Anche l’8-4 del Fotthenam contro il Pino Team è stato sorprendente, non tanto per la classifica (settimi gli orange, ottavi gli azzurri) ma quanto perchè i bicampioni venivano da un momento difficile al contrario dei loro giovani avversari. Cherubini invece è salito in cattedra con una cinquina decisiva per approdare ai quarti ed ora il Fotthenam torna un’avversaria temibile. Ad un passo dalla semifinale ci saranno tre scontri diversi tra loro ma uniti dal grande equilibrio. Nel primo caso ci sarà il remake della finale 2017 della Summer con l’Effemme che andrà a cercare un altro sgambetto all’Olimpo Street mentre, sicuramente, chi avrà la strada più complicata sarà il Sermometal con la Villa Lusy. Impossibile dare più del 50% di possibilità invece ad Fc Poli e Fotthenam perchè quando le partite si fanno importanti gli orange si trasformano. Una partita alla pari che vedrà comunque scendere in campo la seconda forza del campionato prossima protagonista alla Superlega di Sperlonga con i campioni di Pizzeria Centoundici. 

Lascia un commento