I Gufi sognano Shanghai: Chiodo ko con onore

La favorita rispetta le attese ma con più problemi del previsto, Quaresima e Quercivi rischiano l’impresa mondiale

Doveva essere loro ed alla fine, tra alcune impreviste insidie, sono stati proprio i ragazzi dei Gufi ad alzare al cielo la prima coppa internazionale targata Zonapontina. La fase provinciale della Wolrd Cup infatti se la aggiudica la squadra di mister Garofano al termine di una finale intensa e sorprendente fino all’ultimo secondo. Merito di tutto ciò dei ragazzi della Palestra Il Chiodo che hanno rischiato di mettere una ciliegina dorata su una manifestazione condotta con grande coraggio. A partire dal passaggio del turno come prima nel girone D fino ad arrivare alla vittoria strappata con i denti in semifinale ai rigori con il Real Nascosa Trambaioli e compagno hanno dato tutto anche nell’ultimo atto nonostante la pesante assenza di Ambrosio. Ad ogni giocata dei giallorossi c’è stata una risposta di grinta e di carattere dei blancos che sono riusciti a rialzarsi dove nessuno c’era mai riuscito. L’uno-due Chianese-Bernal infatti poteva abbattere chiunque viste le condizioni ed invece Il Chiodo si è aggrappato all’accoppiata Quercivi-Quaresima che, anche in finale, è risultata fondamentale. Prima la doppietta del mancino e poi il rigore parato dall’estremo difensore a Banin a concludere una storia perfetta. Anche perchè dopo il tap-in vincente dello stesso Banin è stato di nuovo Quaresima a suonare la carica firmato il 3-3 con un missile dei suoi. Proprio nel momento in cui si stava compiendo una mezza impresa con i calci di rigore ad un passo arriva la doccia fredda con l’Mvp dell’Arena Simone Genovesi che conclude e, complice la deviazione di Trambaioli, batte Quercivi per il 4-3 definitivo. Il gol scacciapensieri, la rete che spedisce I Gufi nell’albo d’oro della World Cup e porta i giallorossi a vivere la fase nazionale di un sogno chiamato Shanghai.

I GUFI – PALESTRA IL CHIODO 4-3 (2-0 pt)
I GUFI: Tonini, Genovesi, Ricci, Bernal, Yeray, Cesari, Chianese, Banini, Rosianu. All. Garofano
PALESTRA IL CHIODO: Quercivi, Trambaioli, Quaresima, Magarre, Ambrosio, Zanon, Cherubini
ARBITRI: Achille Vitelli e Andrea Bocancea (Gsi-Msp)
RETI: 4’pt Chianese, 7’pt Bernal, 2’st Quaresima, 3’st Quaresima, 5’st Banin, 9’st Quaresima, 14’st Genovesi

PREMIAZIONI
MIGLIOR GIOCATORE: Luca Chianese (I Gufi)
MIGLIOR PORTIERE: Sandro Tonini (I Gufi)
MIGLIOR GIOCATORE FINALE: Fabrizio Quercivi (Palestra Il Chiodo)
CAPOCANNONIERE: Marco Cherubini (Palestra Il Chiodo)

 

 

Lascia un commento