Si parte forte: impresa Real contro i campioni

Nell’ultimo match della serata il Centro Sportivo La Siepe si fa rimontare da Tognetto e compagni che trovano i primi tre punti con un 5-4 elettrizzante. Vincono anche Street e Centoundici

 

La settima edizione della Zonapontina League riparte con le solite grandi emozioni. Il primo risultato a sorpresa è quello del Real Nascosa che oltre a battere i campioni invernali in carica del Centro Sportivo La Siepe (ex Fc Poli) lo fa compiendo una grande rimonta dal 4-1 al 5-4 finale. Emozioni dal primo istante e gialloneri trascinati dai gol di Daniele Di Rubbo e Coletta autori di una tripletta ed una doppietta. Bellissima anche la sfida inaugurale tra i vicecampioni della Zonapontina Summer dell’Olimpo Street e l’Aitech. Alla fine vince la squadra di Paolo Corbucci 7-4 ma i biancazzurri, prima di andare al tappeto, hanno lottato fino alla fine con i gol di Bertolaccini, Terminiello, Chimera e Zanon. Dall’altra parte però Luca Corbucci e Vettraino calano una tripletta fondamentale che insieme alla rete di Tabanelli portano i primi tre punti stagionali. Vince anche la Pizzeria Centoundici, orfana di Mogoroase e Sorin (passati al Centro Sportivo La Siepe) che supera 11-5 Villa Lusy grazie al solito grande Fabio Facci, autore di sei gol. 

 

Lascia un commento