Riprende l’amatoriale: Senior, Scuole e Università

La prossima settimana partirà la settima edizione della Zonapontina League sul Centrale del Giannandrea mentre, tra un mese, sarà la volta della Futsal School nel nuovo Centro Latina Padèl Club. C’è spazio anche per il pianeta universitario con le iscrizioni aperte della prima Zonapontina Unicup Ricomincia la stagione sportiva, riparte anche il pianeta amatoriale del 

Leggi tutto

La prossima settimana partirà la settima edizione della Zonapontina League sul Centrale del Giannandrea mentre, tra un mese, sarà la volta della Futsal School nel nuovo Centro Latina Padèl Club. C’è spazio anche per il pianeta universitario con le iscrizioni aperte della prima Zonapontina Unicup
Ricomincia la stagione sportiva, riparte anche il pianeta amatoriale del circuito Zonapontina. Se la prima squadra è in attesa di un girone completo il calendario della Zonapontina League è già in rampa di lancio. Lo storico torneo di calcio a 5 pontino sta per tagliare il traguardo della settima edizione con un’altra partenza molto importante vista la bella novità chiamata Sperlonga. Saranno quindici le squadre ai nastri di partenza di un campionato invernale ormai diventato punto di riferimento per tutti gli appassionati di calcio a 5 e che quest’anno porterà, a titolo gratuito, la campione invernale a giocarsi il titolo regionale in una location unica come Sperlonga. Ci saranno le due squadre che l’anno scorso si sono divise lo scettro dimostrando il grande equilibrio cha, da sempre, regna in questa competizione. Ci sarà quindi il Centro Sportivo La Siepe (ex Fc Poli) che lo scorso anno vinse la fase invernale dopo la finalina con Fema Servizi e ci saranno anche i ragazzi del Cheers, campioni invece della fase playoff. Forse quello dell’anno scorso è stato il campionato più equilibrato della storia della Zonapontina League ed è per questo che quest’anno ci sarà più di una favorita alla vittoria finale. Si dovrà partire da Centro La Siepe e Cheers ma sarà impossibile non menzionare una squadra del calibro di Pizzeria Centoundici, già campione due anni fa e attuale vicecampioni dell’edizione estiva. Quando si parla di favorite si parla di Fotthenam che ha una bacheca piena di trofei Zonapontina così come l’Olimpo Street che cercherà di riprendersi dalla delusione estiva della Zonapontina Summer. In qualità di campioni (proprio della Summer) occhio all’Effemme, alla sua prima partecipazione invernale, mentre è il risultato dello scorso anno che metterà anche il Ronci Bus (vicecampione playoff) nel giro delle big. Con un grande gruppo di pretendenti chi è piazzato poco dietro può sempre puntare alla sorpresa, squadre come Smartphone, Gs Ens Latina, Real Nascosa, Aitech o Villa Lusy sapranno dire la loro mentre sono delle new entry Sermometal e Pino Team. Taglia un traguardo storico anche l’Ac Picchia, una delle squadre più anziane del circuito Zonapontina. Se la Zonapontina League Invernale è pronta a partire ci vorrà almeno un mese per l’avvio della Futsal School, in programma dalla prima di Novembre nel nuovo Centro del Latina Padèl Club mentre la Zonapontina Unicup ha aperto da poco le sue iscrizioni e dedicherà la sua attenzione a tutti gli universtari della città di Latina.

Ufficio Stampa

Lascia un commento