Le big cominciano subito forte, le altre inseguono

Le favorite di questa settima edizione iniziano senza troppi fronzoli piazzando subito tre punti fondamentali

La prima giornata di Zonapontina Summer si chiude con poche sorprese ma soprattutto partite apparentemente a senso unico. Come le gare d’esordio anche il resto del programma infatti manda già un chiaro segnale nei tre gironi. L’Effemme dell’inossidabile capitan Menchicchi non sbaglia la prima e, grazie anche ad un Gigi Areni in grande spolvero, va a battere l’Emmesys con un secco 9-3 (tripletta per Iafrate). Buona la prima anche per I Disastrati che ancora gridano vendetta per quei quarti di finale spettacolari alla Zonapontina League chiusi però con un’eliminazione. I rosanero puntano ad una Summer da protagonisti ed il 9-5 rifilato a Marinelli Arnaldo è solo la prima conferma. Nel girone A invece oltre alla bella vittoria della GE Latina non può mancare il Fotthenam, altra possibile pretendente al titolo, che vince il derby con il Real Nascosa.

 

 

Lascia un commento