Tosti Duplicazioni scrive la storia: ecco i campioni

I biancorossi negano alla Pizzeria Centoundici la seconda vittoria in tre anni nella League Estiva con un bellissimo 6-3 in finale

Si sono conquistati la gloria passo dopo passo. Vincendo un girone non facile, superando i quarti in scioltezza e andando a conquistare una finale avendo la meglio su una delle favorite di questo torneo. Il trionfo di Tosti Duplicazioni parte da lontano, da quel gruppo D che già vincerlo sarebbe stato un grande risultato e da una squadra che, in questa Zonapontina League, ha sbagliato davvero poco, finale compresa. Jacopo Tosti alza la coppa al cielo, lo fa portando a casa una finale durissima, soffertissima e giocata contro un’avversaria piena zeppa di grandi giocatori, di esperienza e di palmares. Pizzeria Centoundici era una montagna immensa da scalare e Tosti Duplicazioni l’ha scalata a modo suo, con il gioco, con l’organizzazione e con l’entusiasmo. Un 6-3 del genere altrimenti sarebbe difficile da spiegare se non con le grandi giocate dei biancorossi, prima sotto porta cercando di prendere il largo e poi tra i pali con capitan Tosti che ha resistito ad un assedio durato dieci minuti a suon di grandi interventi. Una finale bellissima sin dai primi minuti perchè si parte subito con il vantaggio di Gori ed il pari firmato Di Muro ma dopo pochi istanti è una staffilata sotto la traversa di Pagano a riportare in vantaggio Tosti Duplicazioni. In realtà Pizzeria Centoundici ha dovuto rincorrere tutta la partita con il primo tempo che si è chiuso sul 3-2 grazie al tiro libero siglato da Prezioso arrivato dopo il tris di Salmeri. Nel secondo tempo poi il grande equilibrio, le parate di Di Muro, quelle di Tosti, le giocate di Zanutto e Prezioso da una parte, di Gori e Trincia dall’altra. La gara si infiamma ma nel momento chiave è ancora Tosti Duplicazioni a fare la differenza con il break fatale di Gori in contropiede. Pizzeria Centoundici sembra sulle gambe ma in realtà ha ancora tanto da dare tanto che Prezioso firma il momentaneo 4-3 riaprendo tutto. La squadra di Facci le tenta tutte, portiere di movimento compreso ma è ancora Tosti Duplicazioni ad andare in gol prima sul 5-3 con Trincia e poi con il gol della tranquillità di Pagano. In mezzo uno show firmato Jacopo Tosti che abbassa la serranda e nega almeno 4 gol fatti più altrettanti grandi interventi negando la rete alla Pizzeria Centoundici. Il gol di Pagano del 6-3 poi è quello della definitiva festa, quella che lancia un’altra stella nel firmamento Zonapontina. In sette anni mai nessuno è riuscito a vincere due campionati estivi con la stessa squadra, la conferma che in questo torneo nulla è scontato.

PIZZERIA CENTOUNDICI – TOSTI DUPLICAZIONI 3-6 (2-3 pt)
PIZZERIA CENTOUNDICI: A.Di Muro, Siracusa, Pascale, D’Amico, Mogoroase, M.Di Muro, Facci, Prezioso, Zanutto, Fiocco. All. Verga
TOSTI DUPLICAZIONI: Tosti, Salmeri, Maresca, Trincia, Screti, Marracino, Pagano, Gori. All. Catanzariti
ARBITRI: Andrea Bocancea e Andrea De Sales (Gsi-Msp)
RETI: 4’pt Gori, 8’pt Di Muro, 10’pt Pagano, 18’pt Salmeri, 24’pt Prezioso (TL),  17’st Gori, 21’st Prezioso, 24’st Trincia, 28’st Pagano

LE PREMIAZIONI
PRIMA CLASSIFICATA: Tosti Duplicazioni
SECONDA CLASSIFICATA: Pizzeria Centoundici
CAPOCANNONIERE: Paolo Bartolomucci (Centro Sportivo La Siepe)
MIGLIOR GIOCATORE FASE A GIRONI: Manuel Aloisi (Ristopizzeria Da Pipolo)
MIGLIOR GIOCATORE FASE PLAYOFF: Luca Rufo (Fotthenam)
TOP FIVE
Andrea Di Muro (Pizzeria Centoundici)
Mirko Di Muro (Pizzeria Centoundici)
Alessio Pagano  (Tosti Duplicazioni)
Emiliano Trincia (Tosti Duplicazioni)
Matteo Piovesan (Magia Biondo Tonazzi)

Lista commenti

  • Roberto 04 / 07 / 2017 Reply

    Il video del gol più bello della finale non è stato messo nel montaggio mi riferisco al 2 a 1 marcatore Alessio Pagano un vero peccato

    • Staff 04 / 07 / 2017 Reply

      Essi, ce ne siamo accorti anche noi ma in quel momento l’operatore stava facendo le foto

Lascia un commento