L’Ac Picchia compie un miracolo, nel girone C tutto in sospeso

I rosanero riescono a piegare il Ludwig Pub e sognano il passaggio del turno, Effemme si mette in scia del Real Nascosa

 Il cammino nel girone B è incredibile perchè dietro la capolista Centro Sportivo La Siepe c’è una bagarre senza precedenti. Nulla è ancora deciso per il podio come nulla è scontato per l’ultima posizione. Partendo dal basso al momento sono Emmesys e Villa Lusy e giocarsi l’ultimo pass per un posto playoff con quest’ultimi che hanno una gara da recuperare con il Coco Bar Corato Carrelli e vengono dal primo punto nel torneo agguantato in extremis contro Marinelli Arnaldo. Un 7-7 che rallenta il cammino dei fluo di Roberto Telesca e che dà una speranza in più a Villa Lusy. Altro colpo di scena invece nel girone C perchè il Ludwig Pub cade ancora e lo fa contro Ac Picchia allargando a tre la lotta per non essere eliminati. Un 4-3 incredibile che ha visto i biancoblu troppo molli nella fase difensiva e poco concreti in quella offensiva nonostante i 5 tiri liberi a favore (2 sbagliati). I rosanero invece ci hanno creduto fino alla fine ed ora andranno a giocarsi il tutto per tutto nello scontro diretto con il St.Louis Blues in attesa del risultato tra Ludwig e Pipolo che potrebbe comunque condannare i primi all’eliminazione diretta visti gli scontri diretti contro. Bel balzo invece dell’Effemme che vince un’autentica battaglia (6-5) contro Ristopizzeria Da Pipolo e si piazza in seconda posizione dietro la capolista Real Nascosa prossima avversaria nell’ultima giornata. 


 

Lascia un commento