Si ricomincia: Nascosa 2012 a valanga, new entry a segno

I campioni del 2015 partono subito forte, punti anche per Disastrati e Marinelli

Attesa terminata e prima serata subito da applausi per la Zonapontina League 2017. Il torneo dei record infatti bissa anche in questa stagione dopo la fortunata edizione del 2016 partendo subito con l’incredibile goleada dei campioni 2015 del Real Nascosa 2012. Rinforzati e motivati dopo la delusione invernale i rossoblu hanno chiuso la gara con il First United già nel primo tempo chiudendo sul 6-0. Nel girone B invece partite decisamente più equilibrate che hanno portato alla prima vittoria in un circuito Zonapontina I Disastrati e Marinelli Arnaldo Srl. Entrambe però non sono state per niente partite semplici vista l’esperienza delle avversarie in campo. Nel primo caso i rosanero hanno vinto alla distanza contro Coco Bar Corato Carrelli, non proprio l’ultima arrivata nel calcio a 5. Grazie ad un’ottima prestazione corale ed un Ferraro in grande spolvero infatti I Disastrati hanno cominciato quest’avventura con il piede giusto. Stesso approccio per Marinelli Arnaldo Srl che invece ha rimontato il 2-0 del primo tempo con Emmesys vincendo alle fine 7-4. Una rimonta incredibile e quanto mai insperata vista la prima frazione di gioco che aveva visto la squadra di Adinolfi gestire bene le avanzate orange. 

 

PRIMA GIORNATA
Real Nascosa 2012 – First United 12-0 A
6 Zanutto, 3 Prezioso, 3 Facci
I Disastrati – Coco Bar Corato Carrelli 6-3 B
4 Ferraro, Giampricotti, Morelli
Rango, N.Faggioni, D.Faggioni
Marinelli Arnaldo – Emmesys 7-4 B
2 Merola, 2 Asciolla, Zeppadoro, Varano, Fecchi
De Rosa, Spadari, Marino, Squarcianeri

Lascia un commento