Lo United dà un altro dispiacere all’Agora Zonapontina

Lo United dà un altro dispiacere all’Agora Zonapontina

Come nella gara d’andata anche nel ritorno il poker di big-match si rivela letale per l’Agora Zonapontina. Anche al Vito Fabiano infatti la squadra di Di Cesare si gioca la partita con la terza della classe ma poi è costretta a lasciare l’intera posta in palio ai padroni di casa per alcune disattenzioni fondamentali. La gara si sblocca dopo pochi minuti con una conclusione da fuori di Rosati che, complice una deviazione, si infila in porta. Il match è equilibrato e le occasioni si susseguono tra le due rivali con Stefano Pigini e Torelli che si fanno ipnotizzare da Sabatino in due occasioni. Dall’altra parte invece le occasioni più pericolose passano sempre nei piedi di Cristofoli bravo a ribaltare il risultato con una punizione dal limite ed un perfetto diagonale da fuori. L’Agora Zonapontina però è pienamente in partita e risponde, a modo suo, al ritmo imposto dai locali. Dopo un’altra bell’occasione di Sala arriva la firma di Torelli con un bolide su calcio di punizione. Nella ripresa il canovaccio è lo stesso anche se Mameli la spunta concludendo al meglio un’azione partita dalla fascia destra. L’Agora colleziona ancora qualche palla gol ma Fusco centra Sabatino in uscita. Lo United cerca di prendere il largo con Cristofoli ma Stefano Pigini riporta i rossoblu sul -1 grazie ad un tap-in su una corta respinta di Sabatino su Torelli. Quando Napolitano neutralizza un tiro libero a Cristofoli la gara sembra poter girare a favore degli ospiti ma, in extremis, il portiere di movimento non porta frutti se non il gol del definitivo 5-3 di Mameli. 

UNITED LATINA – AGORA ZONAPONTINA 5-3 (2-2 pt)
UNITED LATINA:
Sabatino, Coronato, Mameli, Cesaro, Gervasi, Tabanelli, Bertacchini, Arduin, Stasino, Cristofoli, Venturiello, Gregori
AGORA ZONAPONTINA: Napolitano, Rosati, M.Pigini, S.Pigini, Mari, Sala, Abbenda, Fusco, Vergara, Torelli, Morano, Natella. All. Di Cesare
ARBITRO: Andrea Gian Marco Loffrè di Latina
RETI: 8’pt Rosati, 11’pt Cristofoli, 15’pt Cristofoli, 23’pt Torelli, 9’st Mameli, 16’st Cristofoli, 25’st S.Pigini, 31’st Mameli

 

Ufficio Stampa

Lascia un commento