Il Cheers non muore mai, Ac Picchia ko con orgoglio

Era un importante ed affascinante scontro diretto quello tra il Cheers e il First United arrivano a sfidarsi entrambe con numerosi assenti. Alla fine i tre punti li strappano i neroverdi di capitan Mariani che vincono un’autentica battaglia. Una vittoria che ridà speranza al Cheers di raggiungere il podio nonostante il -5 in classifica ma 

Leggi tutto

Cheers - First United 1 - Zonapontina Gazzetta Football League 1

Di Noi prova la grande giocata in area di rigore

Era un importante ed affascinante scontro diretto quello tra il Cheers e il First United arrivano a sfidarsi entrambe con numerosi assenti. Alla fine i tre punti li strappano i neroverdi di capitan Mariani che vincono un’autentica battaglia. Una vittoria che ridà speranza al Cheers di raggiungere il podio nonostante il -5 in classifica ma con un calendario decisamente migliore visto che i biancoblu dovranno affrontare le due regine del girone. Dietro arriva un bel passo in avanti del St.Louis Blues che stacca sugli Amici di Zio e resta in scia del Cheers grazie all’8-5 rifilato ad Ac Picchia.

SESTA DI RITORNO
Cheers – First United 4-1 A
2 Toldo, Di Noi, Sefarini
Riolfo
St. Louis Blues – Ac Picchia 8-5 A
2 Gori, 2 G.Lepre, 2 Morelli, Mercuri, E.Lepre
3 Cocuzzo, 2 Carbone

 

Cheers - First United - Zonapontina Gazzetta Football League 16-

 

GIRONE A Pt
1 Real Nascosa 2012 33
2 Fc Poli 32
3 First United 25
4 Cheers 20
5 St.Louis Blues 18
6 Amici di Zio 15
7 Ac Picchia 8
8 Fisio Latina* 6
9 Camionway* 0

Lascia un commento