Ritorna la guerra per il BP, ecco la top five di Gennaio

Dopo il lungo periodo di stop con la pausa di Dicembre è tornato il nostro speciale Best Player con una lista dei cinque migliori giocatori di questo ultimo periodo che, tramite la nostra Pagina Facebook, si contenderanno il premio del miglior giocatore del mese di Gennaio. Vincere è molto semplice, i cinque protagonisti dovranno condividere, 

Leggi tutto

I cinque migliori giocatori del mese di Gennaio

I cinque migliori giocatori del mese di Gennaio

Dopo il lungo periodo di stop con la pausa di Dicembre è tornato il nostro speciale Best Player con una lista dei cinque migliori giocatori di questo ultimo periodo che, tramite la nostra Pagina Facebook, si contenderanno il premio del miglior giocatore del mese di Gennaio. Vincere è molto semplice, i cinque protagonisti dovranno condividere, sulla propria home, l’immagine presente sulla nostra Pagina Facebook e da lì collezionare più like possibili. Varranno solo like presenti sulla propria home con il seguente criterio. Per il mese di Gennaio c’è stato quasi un all in dei protagonisti del girone B che in queste settimane sta cambiando, in continuazione, protagoniste. Tanti i colpi di scena e tante le occasioni che possono ancora dare la possibilità di vincere questo raggruppamento. Nel gruppo A invece l’eterno duello prosegue a suon di goleade e vittorie scontate.

 

MIRKO DI MURO – REAL NASCOSA 2012
Il suo Real Nascosa 2012 attende solo lo scontro diretto con Fc Poli che al momento è attardata in classifica ma ha tre gare da disputare. Partite normali per lui non esistono, quando si entra in campo si decidono partite a suon di grandi prestazioni e gol pesanti. Lunedì 7 reti con il St.Louis Blues e la quaterna decisiva nel 6-2 con il Cheers hanno portato il laterale rossoblu alla ribalta.

DANIELE DI RUBBO – REAL NASCOSA
In questo ultimo periodo, in un cammino difficile ed emozionante, fatto di grandi rimonte Daniele Di Rubbo non si è mai tirato indietro. Tante belle prestazioni, tante reti pesanti come contro il Caralho Team o contro il Ludwig Pub. Proprio in quella gara pesa il rigore sbagliato nel finale ma il marchio Di Rubbo in casa Real Nascosa è una garanzia.

MARIO TERMINIELLO – LUDWIG PUB
Difficile giustificare, in una top five, un tesserato della squadra ultima in classifica ma il Ludwig Pub è una squadra che ha raccolto molto di meno di quanto seminato in questa difficile edizione. Lui, dal canto suo, ha sempre e solo fatto gol. I biancazzurri hanno pareggiato 2-2 con il Real Nascosa, perso 6-3 con Villa Lusy e 5-2 con il Caralho Team con Terminiello sempre protagonista ma sopratutto sempre in rete. Nonostante un momento non facile è impossibile non menzionarlo in una classifica dei migliori.

GIOVANNI PELLEGRINO – FOTTHENAM
L’anima di una delle formazioni storiche della nostra competizione. Anche quest’anno gli orange sono usciti alla distanza e stanno, nuovamente, lottando per il vertice. La lotta è serrata e molto difficile ed il ko con il Ronci Bus non ha aiutato. Il laterale dei vicecampioni estivi è sempre lì, pronto a dare una mano in ogni fase di gioco.

FABIO MASIELLO – FEMA SERVIZI
Può diventare l’anima della squadra di Lo Conte dopo il periodo di flessione arrivato a fine novembre. La capolista ha ancora il proprio destino tra le mani e Masiello è stato tra i protagonisti indiscussi di questo ultimo periodo con reti importanti sia contro l’Herta che Villa Lusy.

Lascia un commento