La serata delle beffe: fermate sul pari Trovi Casa e Ludwig Latinafiori

Le sorprese sono sempre dietro l’angolo e così la sesta giornata regala risultati inaspettati in una settimana dura per tutti viste le condizioni climatiche. Alla fine però nessuno ha tirato indietro la gamba ed è sceso in campo con la solita voglia di sempre. Una voglia che ha fatto la differenza in Villa Lusy – 

Leggi tutto

I ragazzi dell'Ac Picchia, hanno tenuto testa al First per un tempo per poi crollare

I ragazzi dell’Ac Picchia, hanno tenuto testa al First per un tempo per poi crollare

Le sorprese sono sempre dietro l’angolo e così la sesta giornata regala risultati inaspettati in una settimana dura per tutti viste le condizioni climatiche. Alla fine però nessuno ha tirato indietro la gamba ed è sceso in campo con la solita voglia di sempre. Una voglia che ha fatto la differenza in Villa Lusy – Trovi Casa, terminata 7-7 anche per le condizioni precarie e rimaneggiate della capolista del girone B. Condizioni che hanno portato gli hammers a credere nel primo, prestigioso, punto della stagione che dà tanto entusiasmo per tutto il campionato. Ad un Benvenuti in forma super ha risposto Chianese con un punto che rischia di accontentare entrambi. Trovi Casa guadagna comunque un punto utile vista la sua corsa, Villa Lusy invece smuove la propria classifica. Un punto a testa anche per Caralho Team e Ludwig Latinafiori ma stavolta con un’amarezza che va divisa in due. La prima per gli amaranto di Marco Cacurri, in vantaggio sul 3-0 prima e sul 4-2 poi ed incredibilmente andati sotto per i colpi subiti da bomber Terminiello. La seconda invece è proprio per il Ludwig che, a 10 secondi dal fischio finale, era in vantaggio 5-4 e si è fatta rimontare sul triplice fischio. Vincono invece il First United e gli Amici di Zio con Ac Picchia e Cheers. La prima è una gara aperta fino all’avvio del secondo tempo quando i rosanero crollano in fase difensiva e prendono una mini imbarcata che compromette il finale dell’incontro. Nell’altra gara invece bellissima lotta tra due grandi squadre che alla fine ha visto prevalere i vicecampioni in carica 5-3 grazia alla premiata ditta D’Arienzo-Provitali: il primo in versione assistman ed il secondo, ovviamente, in versione bomber.

SESTA GIORNATA
First United – Ac Picchia 10-2 A
5 Valente, 4 Scaringella, Mauriello
Carbone, Palluzzi
Amici di Zio – Cheers 5-3 A
4 Provitali, D’Arienzo
2 Bertassello, Toldo
Caralho Team – Ludwig Latinafiori 5-5 B
2 Canini, Corbucci, Palleschi, Cacurri
5 Terminiello
Villa Lusy Md Sport – Trovi Casa 7-7 B
5 Benvenuti, 2 Leggeri
3 Chianese, Nunneri, Lo Conte, Fornasier, Rizzi

 

Ruggero Provitali, autore di una quaterna

Ruggero Provitali, autore di una quaterna

 

 

 

 

 

 

 

GIRONE A Pt
1 Casa Bolognini 15
2 Real Nascosa 2012 15
3 Amici di Zio 9
4 Fisio Latina 6
5 St.Louis Blues 6
6 First United 6
7 Cheers 4
8 Planetwin Sabaudia 3
9 Ac Picchia 1

 

Mario Terminiello, un'altra serata da bomber per lui

Mario Terminiello, un’altra serata da bomber per lui

 

 

GIRONE B Pt
1 Trovi Casa Srl 13
2 Real Nascosa 10
3 Smartphone 10
4 Ronci Bus 9
5 Herta Vernello 7
6 Fotthenam 5
7 Ludwig Latinafiori 4
8 Caralho Team 2
9 Villa Lusy Md Sport 1

 

 

Lascia un commento