Comincia la lotta per il primo premio della stagione

Dopo il primo mese di Zonapontina Gazzetta Football League arrivano i primi riconoscimenti. Il Best Player infatti è un particolare premio che sarà assegnato ad ogni fine mese per il giocatore che più si è contraddistinto nelle precedenti quattro settimane. Un premio speciale Zonapontina, un particolare riconoscimento che andrà solo ad uno dei cinque candidati 

Leggi tutto

I cinque giocatori del mese di Ottobre

I cinque giocatori del mese di Ottobre

Dopo il primo mese di Zonapontina Gazzetta Football League arrivano i primi riconoscimenti. Il Best Player infatti è un particolare premio che sarà assegnato ad ogni fine mese per il giocatore che più si è contraddistinto nelle precedenti quattro settimane. Un premio speciale Zonapontina, un particolare riconoscimento che andrà solo ad uno dei cinque candidati del torneo. Premio che passerà solo ed esclusivamente sulla nostra pagina Facebook tramite condivisione e mi piace. Chi, nel weekend, riuscirà a collezionare più mi piace e condivisioni vincerà il premio a sorpresa di ottobre. Per vincere è molto semplice, i cinque protagonisti dovranno condividere, sulla propria home, l’immagine presente sulla nostra pagina Facebbok e da lì collezionare più condivisioni e like possibili. Varranno solo like e condivisioni presenti sulla propria home con il seguente criterio: 1 punto per i mi piace, 3 punti per le condivisioni.

ALESSANDRO DI MACIO – REAL NASCOSA 2012
Il mancino dei campioni in carica non è certo una novità nel nostro circuito. Contro Cheers, First United e St.Louis Blues il Real l’ha ringraziato per i suoi sigilli ma a prescindere Di Macio è semrpe uno dei protagonisti più continui della squadra di Franco Siracusa. Questo avvio di stagione ha solo confermato qualcosa di già appurato e riconosciuto da tutti

DANIELE TROTTA – TROVI CASA
Il talentuoso giocatore dei biancorossi invece è un’autentica novità per la League e per la Zonapontina in generale. Gioca in una delle favorite alla vittoria di girone ma soprattutto alla vittoria finale e, nei momenti di difficoltà, ha aiutato la truppa di Lo Conte con gol pesanti ed importanti. Il suo apporto in questo primo scorcio di stagione non è mai mancato, sia sotto il profilo delle presenze che delle realizzazioni.

EMILIANO ANTONI – REAL NASCOSA
Anche in questo caso quando si parla di Real non ci sono mai grosse novità. Antoni è tra i volti più noti del nostro campionato invernale ed oltre al suo solito contributo in questo inizio di campionato si è contraddistinto per gol: tanti e pesanti. Grazie alle sue 10 marcature (capocannoniere fino alla terza giornata) il Real Nascosa sta lottando per la vetta del girone B.

DANIELE DI LEO – SMARTPHONE MD NAMA STORE
Il bomber dei blues ha già un trofeo Zonapontina (Summer 2015) ma quest’anno è alla sua prima apparizione invernale. L’importanza dei suoi gol si è subito sentita nella prima sconfitta stagionale arrivata pochi giorni fa. A suon di prestazioni e reti pesanti infatti Di Leo ha trascinato Smartphone in queste prime giornate di campionato, il cammino è ancora lungo ma la strada è quella giusta.

ANDREA CIPRIANI – FOTTHENAM
Doveva raccogliere la pesante eredità lasciata da uno pluridecorato come Mario Tiberi, una vera icona per questo circuito. Il nuovo ariete del Fotthenam sta cercando di non far rimpiangere l’ex pivot orange a suon di carrellate di gol. Quando è stato in campo, al momento, non è mai sceso sotto la tripletta e potrebbe dare una grossa mano al Fotthenam in un girone molto più difficile del previsto.

Lascia un commento