Bacoli salva Top Dancing e la trascina in finale

Qualcosa di splendido ed appassionante si è abbattuto sull’Arena di Piazzale Prampolini: è lo spettacolo. Sono giorni incessanti di grandi partite per il Futsal Festival e dopo il trionfo di Maramiao Pet Shop arriva anche il sigillo, più faticoso, di Top Dancing Latina. La squadra del duo Terenzi-Garofano infatti stacca il biglietto per la finalissima 

Leggi tutto

Top-Dancing-Scottish-Iannarilli-60

Il gol del momentaneo 3-1 firmato “Giotto” Vernillo

Qualcosa di splendido ed appassionante si è abbattuto sull’Arena di Piazzale Prampolini: è lo spettacolo. Sono giorni incessanti di grandi partite per il Futsal Festival e dopo il trionfo di Maramiao Pet Shop arriva anche il sigillo, più faticoso, di Top Dancing Latina. La squadra del duo Terenzi-Garofano infatti stacca il biglietto per la finalissima ma solo dopo cinquanta minuti di battaglia contro The Scottish Alessandro Iannarilli di uno scatenato Tosti che fino alla fine non ha mollato la presa. Alla fine l’esperienza forse ha fatto la differenza anche se, in gare del genere, basta davvero poco per rompere l’equilibrio. Bacoli, Terenzi ed Angeletti quindi si salvano in extremis anche quest’anno e raggiungono la finale per la sfida attesa da tutti da inizio torneo. Pronti via ed è subito Genovesi a firmare il gol del vantaggio con Top Dancing che già è in controllo della partita. Ritmo alto e giocate di prima mettono in crisi l’avvio di Scottish Iannarilli che già nel girone aveva incrociato, soffrendo, Maramiao Pet Shop. Il tempo di qualche parata di Vetta però ed i biancoblu entrano in partita firmando subito il gol del pari con Tosti. La partita è lottata, gli spazi non sono tanti ed infatti le reti arrivano sempre su calcio piazzato. Il nuovo vantaggio nerodorato infatti è un’intuizione su angolo che premia l’inserimento di Saccaro. Top Dancing sa far male anche quando la palla è ferma ma al 10′ Cucchi colpisce il palo su un altro calcio di punizione. Tosti e Chianese però non hanno paura ed assediano la porta di Tonini anche se da un loro affondo nasce il contropiede fulmineo di Top Dancing che va sul doppio vantaggio grazie a Vernillo.

TOSTI SHOW – Il 3-1 sembra già aver chiuso la partita con i nerodorati pronti a far valere l’esperienza in questo sport. Invece è sempre il campo a dover dare il proprio verdetto e lo dimostrano Tosti e Di Fazio che tengono in vita i loro compagni ad ogni sussulto. Da una punizione di Di Fazio infatti nasce il gol del 3-2 di Tosti ed è da questa rete che la partita comincia a diventare assurda. Ogni volta che Top Dancing mette la testa avanti arriva la pronta risposta degli avversari, ogni volta che The Scottish Iannarilli riapre la partita arriva un’azione violenta dei rivali. La ripresa parte con un doppio grande salvataggio di Tonini e Bacoli sulla linea di porta su un’azione del solito Tosti che poi, poco dopo, ribadisce in rete una corta respinta dell’estremo difensore nerodorato tornando a -1. Il tempo di rimettersi in carreggiata che Cucchi regala una palla d’oro a De Santis che firma il 5-3. Si gioca palla su palla ma ormai The Scottish Iannarilli sa di potersi giocare la gara a viso aperto e così firma il pari con una botta di Di Fazio ed una punizione di Tosti. Il rischio di uscire è grande e così Cucchi e Bacoli si inventano un’azione da manuale che porta Vernillo a firmare il 6-5.  Forse il gol che chiude la partita, forse la rete definitiva per Top Dancing ma guai a lasciare anche un centesimo di secondo a Tosti per una giocata perchè al primo buco della difesa nerodorata arriva un nuovo gol del pivot biancoblu. Riacciuffato il pari c’è il gran numero di Chianese ma Tonini ci mette una pezza. Scampato il pericolo arriva un’altra azione tambureggiante di Top Dancing stavolta con Genovesi che non riesce a buttarla dentro favorendo però Bacoli che a porta quasi sguarnita trova il buco libero, l’ultimo dell’incontro.

 

TOP DANCING – SCOTTISH ALESSANDRO IANNARILLI 7-6
TOP DANCING: Tonini, Saccaro, Angeletti, Vernillo, Bacoli, De Santis, Genovesi, Cucchi. All. Terenzi-Garofano
SCOTTISH IANNARILLI: Vetta, Altobelli, Masiello, Di Fazio, Tosti, Chianese, Seghetti, Dadu. All. Lo Conte-Cimino
ARBITRO: Salvatore Latini (Gsi/Msp)
RETI: 3’pt Genovesi, 5’pt Tosti, 9’pt Saccaro, 13’pt Vernillo, 16’pt Di Fazio, 18’pt Bacoli, 4’st Tosti, 7’st De Santis, 11’st Di Fazio, 14’st Tosti, 18’st Vernillo, 22’st Tosti, 25’st Bacoli

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento