Uragano Maramiao, le semifinali ora sono in tasca (GALLERY)

Anche nel girone B c’è una capolista sicura dei playoff ma anche delle semifinali. Maramiao Pet Shop si conferma pretendente al titolo di questa seconda edizione con una prestazione sontuosa e deliziosa. The Scottish Asd Alessandro Iannarilli infatti non può nulla all’impeto dei ragazzi di Capuccio che anche in questa seconda uscita partono con il 

Leggi tutto

Esultanza Maramiao - Arena 2016

Alcune delle bocche di fuoco del Maramiao Pet Shop

Anche nel girone B c’è una capolista sicura dei playoff ma anche delle semifinali. Maramiao Pet Shop si conferma pretendente al titolo di questa seconda edizione con una prestazione sontuosa e deliziosa. The Scottish Asd Alessandro Iannarilli infatti non può nulla all’impeto dei ragazzi di Capuccio che anche in questa seconda uscita partono con il freno a mano tirato ma poi dilagano nella ripresa. Freno a mano tirato si fa per dire però anche perchè dopo pochi minuti Lippolis disintegra il palo con una staffilata delle sue e pochi istanti più tardi è Carotenuto a colpire il legno su un pregevole assist di Lorenzoni. Gli avversari però non stanno a guardare e su una super giocate di Tosti c’è una doppia miracolosa parata di Pacioni che salva anche su Maresca in tap-in. Partita aperta fino a che Lippolis non indovina l’angolo giusto e fulmina Vetta con un altro sinistro imprendibile. Maramiao è scatenata, alza il ritmo e The Scottish Asd Alessandro Iannarilli può solo stare a guardare. All’11’ da una pressione alta dello Scottish i fluo costruiscono una delle azioni più belle di tutto il torneo. Dalla difesa infatti la palla arriva a Zullo che con un tacco prelibato manda in porta Carotenuto che fa un buco alla porta e firma il 2-0. L’uno-due pomentino potrebbe tagliare le gambe a chiunque ma non a Croatto che trova un gol furbo ma regolare su una punizione battuta velocemente. C’è il tempo per la gloria, per capire di aver riaperto la partita ed il tempo della verità, quando Zullo mette dentro su assist di Lippolis. Anche qui la partita sembra di nuovo in ghiaccio ma Altobelli fulmina Pacioni su calcio di punizione mandando le due squadre sul 3-2 all’intervallo. La lotta è aperta anche dopo la seconda rete di Zullo ed il gol di Chianese. Sul 4-3 è tutto ancora aperto ma dopo un minuto arriva un’altra azione martellante di Maramiao Pet Shop che porta al gol Lippolis. E’ qui che si chiude la gara perchè Lippolis fa un altro buco alla porta (stavolta di destro) e chiude in definitiva l’incontro. Poi è solo un continuo di Zullo e Lippolis praticamente scatenati fino al 9-3. Nel finale poi esce fuori il grande orgoglio dello Scottish che chiude con i gol di Di Fazio e Chianese.

 

MARAMIAO PET SHOP – SCOTTISH ASD ALESSANDRO IANNARILLI 9-5 (3-2 pt)
MARAMIAO PET SHOP: Pacioni, Carotenuto, Dalla Zanna, Zullo, Lorenzoni, Pardo, Lippolis. All. Capuccio
SCOTTISH ASD ALESSANDRO IANNARILLI: Vetta, Maresca, Altobelli, Croatto, Di Fazio, Masiello, Tosti, Chianese, Seghetti, Ratto. All. Lo Conte
ARBITRO: Carlo Ambrosone (Gsi/Msp)
RETI: 7’pt Lippolis, 11’pt Carotenuto, 16’pt Croatto, 17’pt Zullo, 19’pt Altobelli, 5’st Zullo, 11’st Chianese, 12’st Lippolis, 14’st Lippolis, 19’st Zullo, 20’Lippolis, 22’st Zullo, 23’st Di Fazio, 24’st Chianese

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento