Un extraregina playoff chiamata Istituto Steve Jobs

Una stagione intera racchiusa in 60 minuti di grande calcio a 5. Majobest e Istituto Steve Jobs ripercorrono tutte le emozioni del campionato invernale in una sola partita, lo scontro finale, la rivincita dei biancazzurri dopo la vittoria del campionato della squadra di Cristian Nardin. Alla fine ci sono voluti i calci di rigore per 

Leggi tutto

Una stagione intera racchiusa in 60 minuti di grande calcio a 5. Majobest e Istituto Steve Jobs ripercorrono tutte le emozioni del campionato invernale in una sola partita, lo scontro finale, la rivincita dei biancazzurri dopo la vittoria del campionato della squadra di Cristian Nardin. Alla fine ci sono voluti i calci di rigore per regalare lo scettro playoff all’Istituto Steve Jobs che più volte ha rischiato di mandare all’aria una finale sempre gestita sul vantaggio, a volte anche doppio. L’ultimo battito dell’immenso cuore Majobest però è arrivato sul quinto rigore sbagliato da Ronci che ha resto inutile l’ennesima grande parata di Tosti nell’ultimo tiro dal dischetto dello Steve Jobs. Un turbinio di emozioni ed un esito che alla fine premia una delle due grandi protagoniste di questo primo Trofeo Nama Store – School League che hanno caratterizzato praticamente l’intera fase invernale.

SUBITO GRANDE SHOW – Che questa era una sfida ricca di grandi contenuti c’è voluto poco a capirlo perchè dopo pochi minuti il risultato era già sul 2-2 con lo Steve Jobs avanti di tecnica e il Majobest di ripresa con grande intelligenza. Quando Baratti firma il 3-2 la finale sembra prendere una piega ben definita anche se il Majobest reagisce subito andando a sbattere su Combi in due occasioni. Anche Tosti dall’altra parte è superlativo su Scognamiglio tenendo in vita i suoi fino al duplice fischio dell’arbitro. Nemmeno il tempo di tornare in campo e su un angolo spunta Monti che firma il nuovo pari biancorosso. Ormai in ogni affondo c’è un pericolo, in entrambe le metà campo come quando la retroguardia Majo salva dopo un diagonale di Ferri. All’11 c’è il nuovo vantaggio Jobs con un calcio di rigore seguito poi da una bella ripartenza che porta al gol Dalla Nora su assist di Ferri. Sembra il colpo del ko ma Majobest sa trovare dentro di sè nuova energia e dopo il primo botta e risposta tra Petetta e Baratti trova il pari con Ronci (bravo a sfruttare un buco centrale) e Petetta stesso che sigla il 6-6 dopo che, pochi istanti prima, Barontini aveva colpito un clamoroso palo.

Majobest - School League 2016

La seconda classificata playoff ma campione invernale Majobest, prossima protagonista della Fase Scudetto capitolina

EXTRAEMOZIONI – Dopo 50 minuti di questo livello è impossibile non aspettarsi altri 10 minuti di grandissime emozioni e così, i tempi supplementari, li augura Dalla Nora che si fa neutralizzare da Tosti il primo tiro libero della gara. E’ un ottimo momento per Steve Jobs che attacca costringendo agli straordinari i biancorossi con un altro salvataggio sulla linea e poi il 7-6 firmato Baratti su tiro libero. Anche qui la partita sembra chiusa ma Barontini timbra il cartellino e riporta di nuovo la parità. L’ultimo tempo di questa infinita partita è subito di marca biancorossa con un’azione funambolica di Petetta che non riesce a servire al meglio Barontini praticamente a porta sguarnita. Scampato il pericolo c’è di nuovo Baratti che va in gol per l’ultimo allungo decisivo. Majobest non molla nemmeno dopo l’ennesimo svantaggio e prima costringe gli avversari ad un altro salvataggio sulla linea, poi si salvano con un altro tiro libero parato miracolosamente da Tosti ed infine vanno a prendere il pari a pochi secondi dal triplice fischio. E’ uno degli ultimi battiti del cuore Majorana perchè poi dal dischetto Cafagna e Ronci sbagliano e consegnano il titolo playoff all’Istituto Steve Jobs.

 

MAJOBEST-I.STEVE JOBS 11-12 dcr (8-8 dts)
MAJOBEST: Tosti, Antoniazzi, Nardin, Petetta, Barontini, Monti, Colleluori, Cafagna, Ronci
I.STEVE JOBS: Combi, Scognamiglio, Spagnardi, Dalla Nora, Toti, Baratti, Ferri. All. Musilli
ARBITRO: Claudio Saurini (Gsi/Msp)
MARCATORI: 3’pt Dalla Nora, 6’pt Petetta, 7’pt, Dalla Nora, 10’pt Monti, 22’pt Baratti, 1’st Monti, 11’st Baratti (rig.), 9’st Dalla Nora, 19’st Petetta, 20’st Baratti, 22’st Monti, 24’st Petetta, 3’pts Baratti (tl), 4’pts Barontini, 2’sts Baratti, 5’sts Petetta
AMMONITI: Baretta, Ferri, Monti

 

PREMIAZIONI
CAMPIONE INVERNALE – Majobest
PRIMA FASE PLAYOFF – Istituto Steve Jobs
SECONDA FASE PLAYOFF – Majobest
MIGLIOR GIOCATORE – Enrico Dalla Nora (Istituto Steve Jobs)
MIGLIOR PORTIERE – Jacopo Tosti (Majobest)
CAPOCANNONIERE – Andrea Barontini (Majobest)

Lascia un commento