Un recupero folle riapre sul più bello il Trofeo Isas: ecco le tre regine

Una storia intera ancora da scrivere ma una nuova grande pagina di Zonapontina League da vivere. Dopo un finale scontato lo scorso anno questa quinta edizione torna avvincente e destinata a regalare sorprese fino all’ultima giornata o fino a l’11 Maggio, data dello scontro diretto tra Real Nascosa 2012 e Casa Bolognini. Già perchè dopo l’incredibile 

Leggi tutto

Ambrosio Nascosa 2012 - Fotthenam - Zonapontina LEague 15-16

Tonino Ambrosio e Andrea Pascale nell’avvincente match tra Fotthenam e Nascosa 2012

Una storia intera ancora da scrivere ma una nuova grande pagina di Zonapontina League da vivere. Dopo un finale scontato lo scorso anno questa quinta edizione torna avvincente e destinata a regalare sorprese fino all’ultima giornata o fino a l’11 Maggio, data dello scontro diretto tra Real Nascosa 2012 e Casa Bolognini. Già perchè dopo l’incredibile successo del Fotthenam contro la capolista, nel recupero della 19esima giornata, la vetta diventa un obiettivo da dividere in tre. Casa Bolognini resta a -1 con i campioni in carica che si avvicinano a -3 ma con una gara in più rispetto alle dirette rivali. Un finale del genere, tra tre grandi squadre, è realtà grazie al 10-4 che Tiberi e compagni hanno rifilato ai rossoblu. Una serata che sembrava ricordare la finale estiva della Zonapontina League per le tante assenze con i campioni dell’edizione invernale ad avere la meglio grazie ad un avvio devastante. Il Fotthenam infatti è andato subito in vantaggio con contropiedi devastanti. Prima di arrivare al vantaggio c’era già stato un incredibile palo da pochi passi su una ripartenza in superiorità numerica, i restanti sono diventati gol ad ogni affondo e non sono diventati subito cinque grazie al solito grande Arena. Un avvio talmente shock da mettere in crisi anche una squadra quadrata come il Nascosa 2012 che ha provato a rientrare in partita con una pressione decisa e convincente. Il divario però è restato tale anche nella ripresa tanto da essere incolmabile con il Fotthenam alla fine vincitore per 10-4. Si tratta del primo successo in cinque scontri di Zonapontina League per gli orange, sconfitti all’andata e nella finale estiva per 3-2 e andati al tappeto anche nell’edizione 2013-2014 prima per 6-5 e poi per 4-2. Questo è un successo che ovviamente fa sorridere Casa Bolognini anche se il cammino non appare così scontato per nessuna visto che Real Nascosa 2012 e proprio i biancoviola dovranno recuperare con una delle squadre più in forma del momento come Fisio Latina. Intanto arrivano successi importanti proprio per Fisio Latina e per gli Amici di Zio che consolidano le loro posizioni playoff mentre il Ronci Bus mostra ancora una volta di che pasta è fatto mandando al tappeto la Planetwin Sabaudia con un sofferto 6-4.

CLASSIFICA Pt   G
1 Real Nascosa 2012 57 23
2 Casa Bolognini 56 23
3 Fotthenam 54 24
4 Planetwin Sabaudia 44 24
5 Amici di Zio 43 24
6 Settebello 40 24
7 Real Nascosa 40 24
8 Fisio Latina 39 22
9 Ronci Bus 37 22
10 Hookers 35 22
11 Cheers 27 24
12 Ludwig Pub 26 23
13 Latinafiori 21 23
14 Gotham 12 23
15 Clinica I Phone 11 24
16 Ac Picchia 3 23

 

 

ARENA FUTSAL FESTIVAL

 

VENTIQUATTRESIMA GIORNATA
Fisio Latina – Latinafiori 9-5
5 Sbocchi, 2 Nazianzeno, 2 Treviglio
2 Quaresima, Adinolfi, Zanon, Spadari
Ronci Bus –  Planetwin Sabaudia 6-4
4 Serone, I.Bartoli, Franza
2 Casalvieri, 2 Lorusso
Fotthenam – Real Nascosa 2012 10-4
4 Tiberi, 3 Ambrosio, 2 Pellegrino, Di Cesare
Facci, Lupsan, Mogoroase, Pascale
Amici di Zio – Ac Picchia 8-1
3 Sadik, 2 Provitali, 2 Carbonari, Franchini
Carbone

 

Lascia un commento