Furore Real Nascosa all’esordio, Jugglers senza paura

In attesa di alcuni esordi importanti sono il Real Nascosa ed i Jugglers a cominciare questa Minicup con il piede giusto. La Superlega Regionale è l’obiettivo comune delle otto iscritte ma già nelle prime sfide ci sono i primi indizi su chi, sicuramente, andrà a lottarsi il percorso regionale di Roma del prossimo giugno. Il 

Leggi tutto

Città di Pontinia - Minicup 2016

Il Città di Pontinia al gran completo per l’esordio della Minicup

In attesa di alcuni esordi importanti sono il Real Nascosa ed i Jugglers a cominciare questa Minicup con il piede giusto. La Superlega Regionale è l’obiettivo comune delle otto iscritte ma già nelle prime sfide ci sono i primi indizi su chi, sicuramente, andrà a lottarsi il percorso regionale di Roma del prossimo giugno. Il Real Nascosa deve ancora digerire la cocente delusione del ko nella semifinale della Zonapontina Christmas ed è per questo che l’aquila giallonera ha colpito al suo esordio contro il ritrovato Lmc. Un 9-1 in realtà senza storia dal punto di vista del risultato con un il 2-0 fuori dal comune che ha portato la firma del portiere capitan Tognetto che dalla sua porta ha fulminato Giordani nella rete avversaria. Per l’Lmc di Spolon una falsa partenza, per il Real un avvio che promette scintille. Stesse scintille mostrate dai Jugglers che hanno battuto un ostico Città di Pontinia in un 5-2 che sicuramente non ha annoiato nessuno. I biancoblu partono forte e si portano sul 3-0 ma quando in squadra c’è Simone Genovesi guai a credere di avere la vittoria in tasca. Ogni suo affondo è un pericolo e, grazie ai suoi compagni, è riuscito a tenere in vita la partita fino alla fine anche se poi i tre punti sono andati ai Jugglers.

ZONAPONTINA LEAGUE INVERNALE 2015-2

PRIMA GIORNATA
Real Nascosa – Lmc 9-1
5 Livolsi, 2 Di Rubbo, Giudici, Tognetto
Checca
The Jugglers – Città di Pontinia 5-3
2 Zoccolella, 2 Maola, Trincia
2 S.Genovesi, G.Genovesi

Lascia un commento