Rimonta show di Casa Bolognini, Ronci e Il Chiodo partono bene

Un anticipo della seconda giornata e due gara che hanno quasi chiuso il primo turno ed il Marconi comincia ad infiammare questa quarta Zonapontina Christmas. La gara più bella in assoluto è l’unica che porta Casa Bolognini e Centro Revisioni Latina a disputare la loro seconda partita del girone A. Due squadre attrezzate, due squadre 

Leggi tutto

Casa Bolognini - Cr Latina - Zonapontina Christmas 2015

Domenico Bacoli cerca di contrastare un indomabile Mirko Banin

Un anticipo della seconda giornata e due gara che hanno quasi chiuso il primo turno ed il Marconi comincia ad infiammare questa quarta Zonapontina Christmas. La gara più bella in assoluto è l’unica che porta Casa Bolognini e Centro Revisioni Latina a disputare la loro seconda partita del girone A. Due squadre attrezzate, due squadre corrette in mezzo al campo, due squadre che non si sono risparmiate in nessuna zona del campo. E’ uscita fuori una partita incredibile ed assurda con il Centro Revisioni Latina partito fortissimo e sopra 4-0 grazie ad un grande gioco e gol bellissimi (stupendo il colpo da biliardo di Paccassoni). Sul 5-1 però è salito in cattedra “monsiuer” Mirko Banin che ha iniziato a raccogliere palloni dalle retrovie e sbatterli in rete in ogni modo. La rimonta è stata spettacolare con l’improvviso 8-5 che ha tagliato le gambe alla squadra giallonera. Da qui è partita un’altra sfida ma la rimonta di Centro Revisioni è andata in fumo nonostante il bel missile di Luca Corbucci andato in rete. Ronci Bus e Troncomattoncino invece hanno chiuso il girone C con il Real Nascosa unica capolista dopo il 9-5 rifilato al Ludwig Pub. Anche qui una sfida tra bomber che ha portato a casa Ivan Bartoli, autore di una tripletta contro la bella doppietta di Rinaldi. Il 6-4 finale ha così lanciato Ronci Bus in vetta insieme al Real. Nel gruppo D ottimo esordio dei ragazzi della Palestra Il Chiodo sempre molto propositivi in ogni nostra manifestazione (vicecampioni della Zonapontina Summer 2014). Per mettere al tappeto il Brand Parrucchieri però ci è voluto un pò perchè, nonostante un avvio di gara a senso unico Gaveglia tra i pali sembrava insuperabile e, alla prima occasione utile, il Brand è riuscito ad andare in gol. Al time out il vantaggio era solo di 3-1, Il Chiodo però ha trovato le giocate giuste per prendere il largo e mettere al sicuro il risultato.

Casa Bolognini – Centro Revisioni Latina 10-6 A
6 Banin,  2 Ispas, 2 Cipriani
2 Paccassoni, L.Corbucci, Faggioni, Tacconelli, Bacoli
Ronci Bus – Fc Troncomattoncino 6-4 C
3 I.Bartoli, Consalvi, E.Bartoli, Serone
2 Rinaldi, 2 Nale
Palestra Il Chiodo – Brand Parrucchieri 8-2 D
3 Colella, Pezzoli, Rossi, La Starza, 2 Cardinali
Panzarini, Consoli

 

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento