Top Dancing parte forte, Romania e Real non sbagliano la prima

Il bello di questa Zonapontina Christmas non è il parquet del Marconi, nemmeno il freddo eliminato in questa edizione. Il bello di questo torneo di Natale sono sempre loro: le partite. Ancora una serata di grandi scontri, ancora una serata di spettacolo, sorrisi, giocate e strette di mano. Il girone B mostra tutto il suo 

Leggi tutto

Ludwig Pub - Real Nascosa - Zonapontina Christmas 2015

Maicol Zanon e Emiliano Antoni, protagonisti della Zonapontina League e protagonisti anche in questo torneo di Natale

Il bello di questa Zonapontina Christmas non è il parquet del Marconi, nemmeno il freddo eliminato in questa edizione. Il bello di questo torneo di Natale sono sempre loro: le partite. Ancora una serata di grandi scontri, ancora una serata di spettacolo, sorrisi, giocate e strette di mano. Il girone B mostra tutto il suo splendore con Top Dancing Latina possibile dominatrice del raggruppamento ma soprattutto tra le candidate alla vittoria finale del premio finale (Superlega Regionale a Roma con primo premio viaggio a Maiorca e cena completa a Latina). Nel primo match infatti Olympia ha lottato fino alla fine prima di inchinarsi alla Romania senza avere paura, senza preoccuparsi del valore dell’avversaria. I contropiedi di Vasiliu però hanno fatto barcollare più volte la retroguardia bianconera nonostante Apostolico avesse salvato più volte la porta. A senso unico invece la gara tra Top Dancing ed Amici di Zio con i fluo di capitan Meschino che si fermano dopo l’ottimo momento passato nella Zonapontina League Invernale. Bellissima invece Real Nascosa – Ludwig Pub terminata 8-5 per le fenice giallonera. A condannare i nerazzurri i soliti svarioni difensivi di inizio partita che hanno portato il Real ad un facile 3-0. Quando la gara è cresciuta di intensità invece ci ha pensato un super Tognetto a dire di no agli attacchi di Zanon e Rosapane (due pali consecutivi per il “Maestro”). Il Ludwig ci ha provato fino alla fine ma il distacco non è mai stato sotto i due gol e si è dovuta quindi arrendere.

PRIMA GIORNATA
Romania – Palestra Olympia 7-5 B
3 Vasiliu, 2 Ferencz, Mogoroase, Lupsan
3 Uccellini, S.Pigini, Tarantino
Top Dancing Latina – Amici di Zio 9-1 B
3 Gensi, 3 Cesari, 3 Tosti, Chianese
Sadik
Real Nascosa – Ludwig Pub 9-5 C
3 Di Rubbo, 2 Giudici, 2 Livolsi, Antoni, Morano
2 Rosapane, Napolitano, Marino, Zanon

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento