Bernardo regala la semifinale a Top Dancing Diva Ricevimenti (GALLERY)

L’incredibile che da sempre caratterizza le manifestazioni Zonapontina tocca anche l’Arena e spazza via gli equilibri dei quarti di finale. Top Dancing Diva Ricevimenti, l’ultima squadra a strappare il biglietto per i playoff, elimina Studio Porzi, la possibile outsider del torneo. Un’eliminazione al termine di una partita straordinaria, assolutamente intensa e viva fino all’ultimo istante. 

Leggi tutto

Porzi - Top Dancing Diva Quarti Arena Futsal Festival 2015

L’esultanza dei viola dopo l’incredibile gol di Bernardo nel finale

L’incredibile che da sempre caratterizza le manifestazioni Zonapontina tocca anche l’Arena e spazza via gli equilibri dei quarti di finale. Top Dancing Diva Ricevimenti, l’ultima squadra a strappare il biglietto per i playoff, elimina Studio Porzi, la possibile outsider del torneo. Un’eliminazione al termine di una partita straordinaria, assolutamente intensa e viva fino all’ultimo istante. Un incontro nel quale è successo di tutto già dai primi minuti si capisce che sarà una gara memorabile. Carpiuc infatti è insuperabile già da subito e Tammaro riesce a firmare il gol del vantaggio dopo nove minuti. Top Dancing sfrutta il vantaggio per compattarsi nella propria metà campo, lotta su ogni pallone e non molla mai un centimetro agli avversari. Lo Studio Porzi ha un’infinita tecnica da mettere in ogni azione offensiva ma spesso c’è un muro rosanero invalicabile che blocca gli attacchi. Quando poi si crea il buco c’è sempre Carpiuc a rispondere presente e bloccare l’urlo del gol allo Studio Porzi. Al 18’ poi sale ancora in cattedra Mirko Banin, un autentico mattatore di questo Futsal Festival con il suo ennesimo gol, l’undicesimo in sole tre apparizioni. Una rete delle sue, spalle alla porta trovando un angolo irraggiungibile per Antoni. Sul 2-0 però c’è la riscossa di Aurelio Aquilani che chiude il primo tempo sul 2-1. La gara è apertissima, ad ogni affondo c’è la sensazione che qualcosa possa cambiare ma quando la palla passa dalle parti di Banin c’è sempre un’emozione più grande. Al 12’ infatti altra palla da domare e mettere in rete con un altro spettacolare diagonale mandando Top Dancing Diva Ricevimenti sul 3-1. Sotto di 2 gol lo Studio Porzi le prova tutte, trova il gol ancora con Aquilani e firma il 3-3 con un contropiede di Campagna che batte Carpiuc in uscita. Sembra finita qui l’impresa della squadra di Varano ma, a pochi secondi dallo scadere, è un guizzo di Marino, in versione assistman, a mandare in porta Bernardo che non sbaglia spedendo i suoi alle semifinali.

STUDIO PORZI – TOP DANCING DIVA RICEVIMENTI 3-4(1-2 pt)
STUDIO PORZI: Antoni, A.Bulboaca, Padorrariu, Cracium, Rashkov, Aquilani, Di Muro, Petitti, Campagna, Celli. All. Vita
TOP DANCING DIVA RICEVIMENTI: Carpiuc, B.Bulboaca, Bernardo, Banin, Tammaro, Marino, Pavani. All. Varano
ARBITRI: Maglione e Siragusa (Gsi – Msp)
MARCATORI: 9’Tammaro, 18’Banin, 25’Aquilani, 12’st Banin, 21’st Aquilani, 23’st Campagna, 25’st Bernardo
NOTE – ammoniti: Celli, A.Bulboaca, Pavani, Bernardo
MVP: Cristian Carpiuc (Top Dancing Diva Ricevimenti)

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento