Il Ludwig Pub conquista i playoff a fatica (GALLERY)

C’è la differenza reti dalla sua e le prime due partite di girone davvero ottime. Il Ludwig Pub grazie al punto della prima giornata ma soprattutto grazie alla vittoria contro Emmesys accede di diritto ai playoff come seconda classificata del girone B, alle spalle dello Studio Porzi. Una partita dura dall’inizio, una battaglia che vedeva 

Leggi tutto

Ludwig Pub - Emmesys - Arena Futsal Festival 2015

Luca Gullì di Ludwig Pub nell’ennesimo duello con Zappalà

C’è la differenza reti dalla sua e le prime due partite di girone davvero ottime. Il Ludwig Pub grazie al punto della prima giornata ma soprattutto grazie alla vittoria contro Emmesys accede di diritto ai playoff come seconda classificata del girone B, alle spalle dello Studio Porzi. Una partita dura dall’inizio, una battaglia che vedeva la squadra di Pardo sognare la qualificazione con una vittoria netta e nella speranza di poter accedere come terza classificata. Tutto l’ardore dei gialloneri però è andato a sbattere su Fusco e Pigini, cerniera difensiva dei nerazzurri mentre a Gullì, Lorenzoni e Corazzina è stato dato il compito di mettere il pallone in rete. Alla fine i due della Mirafin (Gullì e Lorenzoni) hanno messo a segno un gol a testa con la rete di Stefano Pigini a chiudere il quadro. Tutto sembrava facile con l’1-0 di Gullì ed il raddoppio di Pigini ma la punizione di Mattarelli ha rimesso in discussione tutto. Mattarelli colpisce la traversa da fuori (complice la deviazione di Napolitano), più tardi è Pardo a colpirla senza mai riuscire a pareggiare i conti. Nel secondo tempo poi duello appassionante tra Zappalà e Gullì con l’estremo difensore giallonero sempre protagonista. Le sue parate infatti tengono in vita l’Emmesys nonostante la rete del 3-1 di Lorenzoni che poi va a colpire anche una clamorosa traversa. Cristian Pardo però trova ancora la palla giusta per riaprire la partita costringendo Napolitano agli straordinari fino al’ultimo secondo. Alla fine però Emmesys esce con orgoglio ma senza punti garantendo, di diritto, l’accesso ai quarti di finale del Ludwig Pub come seconda del girone B vista la goleada subita da Nama Store Infissi Diamante

LUDWIG PUB – EMMESYS 3-2 (2-1 pt)
LUDWIG PUB: Napolitano, Fusco, Pigini, Lorenzoni, Gullì, Corazzina
EMMESYS: Zappalà, Valle, D.Pardo, C.Pardo, Bruzzese, Mattarelli, Gabrieli, Murzilli
ARBITRO: Jacopo Tiberi (Gsi – Msp)
MARCATORI: 8’Gullì, 12’Pigini, 17’Mattarelli, 6’st Lorenzoni, 9’st C.Pardo
MVP: Andrea Zappalà (Emmesys)

Invalid Displayed Gallery

Lascia un commento