Uno scettro per due regine: la finale è Magia-Notting Hill

Le due semifinali dell’Aspettando l’Estate rischiano di  far pendere, già da ora, la bilancia dalla parte dei campioni perchè la finalissima di questa quarta edizione la giocherà ancora Magia Arredamenti contro Notting Hill Priverno. Una finale che premia gli equilibri del girone (entrambe a punteggio pieno nei rispettivi raggruppamenti) anche se questi playoff sono riusciti a 

Leggi tutto

BASE 2015

La locandina della finale dell’Aspettando l’Estate. Il Notting Hill tenta la grande impresa

Le due semifinali dell’Aspettando l’Estate rischiano di  far pendere, già da ora, la bilancia dalla parte dei campioni perchè la finalissima di questa quarta edizione la giocherà ancora Magia Arredamenti contro Notting Hill Priverno. Una finale che premia gli equilibri del girone (entrambe a punteggio pieno nei rispettivi raggruppamenti) anche se questi playoff sono riusciti a regalare impreviste emozioni che hanno rischiato di caratterizzare anche le semifinali. Parliamo della grande sfida tra la formazione lepina e quella del Real Falchetto, mai come quest’anno ad un passo dalla gloria. Forse la partita più bella del torneo, sicuramente la più dura ma, allo stesso tempo, la più emozionante con una serie, continua, di ribaltamenti di fronte che hanno lasciato tutto in bilico fino all’ultimo secondo. Dal 2-1 Falchetto al 3-2 Priverno fino ad arrivare ai continui botta e risposta che hanno caratterizzato i tempi regolamentari e quelli supplementari. Alla fine è la rete di Marroni a risultare decisiva con il Real che, in assedio, sfiora almeno in due occasioni l’ennesimo incredibile pari. Obiettivo raggiunto così per i rossoneri del Notting Hill Priverno che dovranno seguire proprio le orme dei campioni che proprio lo scorso anno batterono l’allora favorita Top Dancing Latina campione in carica. Ruoli ribaltati anche perchè la squadra di Garofalo, in formazione largamente rimaneggiata, ha tenuto a bada il furore del Bayer Le Verdure prendendo il largo già nel primo tempo. Sull’1-0 gli All Blacks hanno qualche buona palla ma Tosti è scatenato ed in poco tempo realizza tre gol. Sul 3-0 qualcosa si rompe ed i campioni riescono a mettere in discesa la partita, mai più in discussione fino al 6-2 finale.

 

Semifinali
Notting Hill – Rael Falchetto 6-5
3 A.Miccinilli, 2 Marroni, Birlendeanu
2 Gesmundo, Castelli, Orsini, autugol
Magia Arredamenti – Bayer Le Verdure 6-2
4 Tosti, 2 Cesari
Esposito, Provitali

Lascia un commento