Spettacolo puro NH Priverno-Falchetto, ok le finaliste 2014

Anche la quarta edizione dell’Aspettando l’Estate comincia rispettando le attese. Cammino più facile per le due finaliste mentre spettacolo autentico nella sfida di mezzo tra Notthing Hill Priverno e Real Falchetto. Tre sfide che hanno fatto impazzire il Centrale dell’Agora Fitness, tre sfide che hanno dato il via alla stagione estiva targata Zonapontina. Nel primo 

Leggi tutto

Magia Arredamenti Aspettando l'Estate 2015

Magia Arredamenti, campioni in carica del torneo

Anche la quarta edizione dell’Aspettando l’Estate comincia rispettando le attese. Cammino più facile per le due finaliste mentre spettacolo autentico nella sfida di mezzo tra Notthing Hill Priverno e Real Falchetto. Tre sfide che hanno fatto impazzire il Centrale dell’Agora Fitness, tre sfide che hanno dato il via alla stagione estiva targata Zonapontina. Nel primo incontro Top Dancing (vicecampione in carica e campione 2013) mette in cassaforte la vittoria grazie ad un primo tempo schiacciante e ad un Mirko Banin scatenato. Dopo aver chiuso la prima frazione di gioco sul 5-0 la Clinica I Phone reagisce, tira fuori tutto l’orgoglio a disposizione, e cerca quantomeno di rendere meno amaro l’esordio in una manifestazione Zonapontina. Arrivano i primi gol stagionali e la partita si chiude poi sul 7-3.

LO SPETTACOLO DELLE 21 Stesso girone ma epilogo andamento della partita completamente diverso quello tra Notthing Hill e Real Falchetto. Con qualche assenza di troppo il livello della gara resta altissimo, caratterizzato da un avvio di gara dei lepini travolgente. Tutta la voglia di alzare la coppa di Filippo Marroni contro la solidità dei ragazzi di Angelo Bozza, sempre ad un passo dalla consacrazione definitiva. I primi dieci minuti sono tutti per il Notthing Hill che si porta sul 3-0 ma con due reti di rara bellezza. La partita però non finisce qui perchè il Real, con calma e determinazione, comincia a farsi sotto con i gol di Siligato, Angelo Bozza e poi Mancini. Sul 3-3 ricomincia un’altra gara ma sale in cattedra Marroni che prima si procura un calcio di rigore realizzandolo e poi mette sul piatto della bilancia altre due reti. Sono tutti gol importanti perchè ad ogni sigla del numero dieci del NH Priverno arriva la risposta del Real. La squadra di Bozza sul risultato di parità poi deve anche arrendersi a tre interventi prodigiosi di Ciarmatore cedendo poi nel finale.

ESORDIO OK PER I CAMPIONI C’erano anche i campioni in carica di Magia Arredamenti (ex Fc Latina) che hanno sfidato i vicecampioni della Minicup del Bayer Le Verdure battendoli 4-1. I campioni senza alcuni elementi importanti, il Bayer privo di quei Di Maria e Fiormonte fondamentali per il salto di qualità. In una sfida giocata bene da entrambe sono state alcune folate dei ragazzi di Magia Arredamenti a fare la differenza con il 4-1 finale che ha consegnato i primi punti della manifestazione.

 

Prima giornata
Top Dancing – Clinica I Phone 7-3
2 Visan, 2 Hanu, 2 Banin, Seccafien
Lepre, Bruschi, A.Pietrosanti
Notthing Hill Priverno – Real Falchetto 6-4
Miccinilli, Birlandeanu, Di Giulio, 3 Marroni
2 Bozza, Siligato, Mancini
 Magia Arredamenti – Bayer Le Verdure 4-1

Lascia un commento