Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Share on Reddit0Share on Yummly0Email this to someonePrint this page

Ronci-Fotthenam, verso il big-match parlano Bartoli e Tiberi

Ronci Bus Fotthenam Zonapontina League 2014 - 2015Con il girone di ritorno arrivato alla terza giornata gli scontri cominciano ad essere sempre più diretti, sempre più di cartello. E, pensando al rush finale, cosa aspettarsi se non l’immediata sfida tra le attuali capoliste della Zonapontina League? Tra pochi giorni infatti ci sarà la partita tra il Ronci Bus ed il Fotthenam, le formazioni in testa alla classifica, a pari punti e con le stesse partite giocate (la differenza reti vede il Fotthenam a +1). Due squadre apparentemente diverse ma che sono accumunate da un senso di appartenenza unico. Quelle che hanno continuità, quelle che non mollano mai e si presentano in campo in qualsiasi condizione. All’andata vinse il Ronci Bus, in una gara rocambolesca e priva di alcuni protagonisti fondamentali, ora c’è l’impressione che entrambe si presentino in campo al completo.

Ronci Bus RID - Zonapontina League 14 15BARTOLI, GRINTA E DRIBBLING Con lo scontro diretto dalla sua infatti è la squadra bianconera l’attuale capolista, in campo in ogni partita e trascinata dalle reti del proprio capitano Ivan Bartoli: «Abbiamo iniziato male il cammino in questa stagione con due sconfitte – ha ammesso proprio il capocannoniere del torneo con le sue 33 reti all’attivo – però poi siamo venuti fuori con il nostro carattere e la giusta grinta che, abbinata alla continuità ci ha portato ad essere protagonisti fino ad ora. Il Fotthenam? Non li conosco molto so che parliamo di un’ottima squadra che gioca molto bene ma che soprattutto ha una grande intesa, noi punteremo a fare la nostra gara senza mollare mai e sono convinto che ne uscirà fuori una grande partita». Una sfida che potrebbe lanciare una sola squadra al comando o potrebbe mantenere invariati gli equilibri anche perché, a questo punto della stagione, essere primi potrebbe essere un macigno molto grande da portarsi dietro, non per Bartoli: «Stare davanti ora è fondamentale anche se ogni partita è difficilissima. Le squadre giocheranno sempre per battere la prima della classe e quindi dovremo affrontare tutte le partite come una finale. La nostra squadra dura nel tempo e credo che in un torneo come questo sia la cosa più importante».

Fotthenam Zonapontina League 14 15TIBERI, PALMARES E GOL Alla prima apparizione nel circuito Zonapontina il Ronci è agguerrito come non mai anche se dall’altra parte ci sono vecchi marpioni che hanno già in bacheca alcuni trofei Zonapontina. Il Fotthenam come squadra ha un titolo invernale League conquistato due anni fa seguito poi da quello di vicecampioni nella fase playoff senza dimenticare la finale (persa) con Top Dancing nell’Aspettando l’Inge Kallen 2013. In toto forse Amerigo Cifra è tra i più titolati visti anche gli ultimi due trofei vinti a Natale con le maglie degli Amici di Zio e del Caralho Team senza dimenticare Mario Tiberi, vincitore della prima League Invernale quattro anni fa con la maglia di Carrozzeria Bompan e protagonista sia con la stessa maglia che con quella degli Amici di Zio nelle varie competizioni. Ora però una nuova sfida con una nuova maglia (è alla prima stagione con il Fotthenam). «Sono consapevole di giocare nella “squadra da battere” visto il primato in classifica e la costanza dei risultati. Essere primi non è un peso ma un piacere, un motivo ed uno stimolo in più per far bene. Ho visto il Ronci Bus in alcune sue partite e devo dire che meritano la posizione che occupano, una squadra compatta e con delle buone individualità forte in tutti i reparti che arriva al gol con molta facilità, tanti motivi per temerla. Questa è una partita chiave, le partite che valgono doppio e che possono darti una grande spinta morale se le porti a casa. Non deciderà il campionato ma resta uno scontro di un certo peso. Bisognerà rimanere umili e rispettare tutte le squadre ma se si gioca bene le possibilità di vincere sicuramente aumenteranno. La forza della nostra squadra restano il gruppo e l’umiltà, doti che rispecchiano le qualità del nostro capitano Di Cesare, cofondatore della squadra. Non esistono prime donne, ognuno si sacrifica per il compagno, una squadra che nel corso degli anni ha sempre recitato una parte importante nelle competizioni Zonapontina. La Superlega post campionato? Non ci penso ora, significherebbe vincere questa fase invernale ed io sono uno che pensa di partita in partita, non mi piace fare il passo più lungo della gamba, i conti si fanno alla fine».

 

IL LEGAME CON IL CIRCUITO Una new entry ed una vecchia guardia in un circuito che sta cercando di muovere i suoi passi nel panorama amatoriale sportivo: «Devo essere sincero – chiude Bartoli – prima non conoscevo il pianeta Zonapontina, però da quando abbiamo iniziato ci troviamo bene. Dal mio punto di vista è organizzato bene e c’è molto equilibrio tra le squadre iscritte. Bella organizzazione su un portale sempre aggiornato, fa piacere sentirsi protagonisti anche a livello amatoriale». Per Tiberi sicuramente non si tratta di una novità anche se l’anno scorso è stata la prima stagione da spettatore senza partecipare: «Ho ritrovato una Zonapontina ancora più competitiva e affascinante per il livellamento delle partecipanti. Rispetto a qualche anno fa l’asticella tecnica si è alzata e non ci sono squadre materasso ma formazioni ben attrezzate che rendono le partite più combattute e spettacolari e lo dimostra il nostro ko all’esordio contro Parrucchiere Daniele e Paolo del capitano Rosapane.  Arrivare fino in fondo è molto difficile: tante le insidie dietro l’angolo e tutte le partite rappresentano un rischio, qui nulla è scontato».

CLASSIFICA
Squadra Pt G V N P Gf Gs Dr
1 Ronci Bus 27 12 9 0 3 76 51 25
2 Fotthenam 27 12 9 0 3 64 38 26
3 Amici Di Zio 21 12 6 3 3 69 58 11
4 Diva Ricevimenti 18 11 6 0 5 50 53 -3
5 Palestra Olympia 17 10 5 2 3 39 37 2
6 New Edil 16 11 5 1 5 60 59 1
7 Palafitness 16 11 5 1 5 46 43 3
8 Fc Moretto 16 13 5 1 7 43 47 -4
9 I Pan 16 12 5 1 6 42 58 -16
10 Ludwig Pub 14 11 4 2 5 57 46 11
11 Parruchiere Daniele E Paolo 13 10 4 1 5 34 43 -9
12 Sex Machine/I Stuff 0 13 0 0 13 4 55 -51

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ESEGUI LA SEMPLICE OPERAZIONE MATEMATICA *