Nel girone calcio a 6 c’è il trionfo degli Amici di Zio

Chiusura migliore nessuno poteva auspicarsela perché la finale della Zonapontina Christmas è stato un vero successo. Un successo perché nelle diciannove partite in programma non è volato nemmeno un cartellino, un successo perché la maggior parte delle partite sono state combattute fino all’ultimo secondo (playoff compresi) ed un successo perché tutti questi grandi presupposti sono 

Leggi tutto

Chiusura migliore nessuno poteva auspicarsela perché la finale della Zonapontina Christmas è stato un vero successo. Un successo perché nelle diciannove partite in programma non è volato nemmeno un cartellino, un successo perché la maggior parte delle partite sono state combattute fino all’ultimo secondo (playoff compresi) ed un successo perché tutti questi grandi presupposti sono stati confermati nell’ultimo atto, quello decisivo. A darsi battaglia le due dominatrici incontrastate di questa terza edizione del nostro torneo natalizio. I Noartri vincitori del girone A con tutte gare decise nel finale, gli Amici di Zio invece (favoriti già nei pronostici) dominatori assoluti del girone B ed anche nella fase playoff. Due squadre diverse che però se le sono date (sportivamente) di santa ragione sul Centrale dell’Agora Fitness perchè prima di alzare la coppa al cielo si è sofferto fino all’ultimo istante. Ultimo istante nel vero senso della parola perchè il miglior giocatore del torneo Fabio Ambrogi ha avuto la palla buona a 40 secondi dallo scadere ma nel tentativo di dribblare Cifra si è allungato la palla in calcio d’angolo. Prima di questo pochi gol ma tante emozioni con l’imminente partenza dei fluo dello Zio Meschino che vanno in gol con il capocannoniere Mario Tiberi dopo pochi minuti. I Noartri, come nel resto della manifestazione, entrano in gioco più tardi permettendo così agli avversari di raddoppiare con Rosapane. Il primo tempo però si chiude sul 2-1 perchè si accende anche la luce di Ambrogi. Nella ripresa stesso discorso: Amici di Zio manovrieri ma Noartri abili nella ripartenza e soprattutto concreti nei loro affondi anche se Cifra tra i pali si fa sentire. Tiberi nel frattempo timbra il cartellino per la dodicesima volta ma Ambrogi risponde nuovamente grazie ad una bella giocata in area di rigore. Sul 3-2 cambia la partita, i Noartri confermano la loro presenza nel finale di gara mettendo in crisi sia Cifra che tutti gli Amici di Zio. Nel recupero poi la già citata di Ambrogi chiude in definitiva l’incontro dando il primo scettro Zonapontina alla squadra di mister Meschino.

AMICI DI ZIO – NOARTRI 3-2 (2-1 pt)
AMICI DI ZIO: Cifra, Rocco, Segala, Ambrosio, Lo Conte, Carbonari, Rosapane, Tiberi, Adinolfi. All. Meschino
NOARTRI: Funari, Ambrogi, Ercolani, Mardegan, Bonaldo, Libralato, Zaccarelli, Libanori, Barca
ARBITRI: Antonio Basile e Gaetano Ficarola (GSI-MSP)
MARCATORI: 4’Tiberi, 14′ Rosapane, 24’Ambrogi, 8’st Tiberi, 21’st Ambrogi

PREMIAZIONI
PRIMO CLASSIFICATO: Amici di Zio
SECONDO CLASSIFICATO: Noartri
MIGLIOR GIOCATORE: Fabio Ambrogi (Noartri)
MIGLIOR PORTIERE: Amerigo Cifra (Amici di Zio)
CAPOCANNONIERE: Mario Tiberi 12 gol (Amici di Zio)

 

 

 

 

Lascia un commento