Avvio playout con il botto: impresa Twenty Four

Sulla carta tutti si aspettavano l’avvio della fase calda della stagione ma forse nessuno si sarebbe mai immaginato risultati così sorprendenti già al primo turno dei playout. L’avvio della fase ad eliminazione diretta della Zonapontina League regala subito quello che non ti aspetti e manda in semifinale Palestra Olympia e Twenty Four. I primi superano 

Leggi tutto

Twenty FourSulla carta tutti si aspettavano l’avvio della fase calda della stagione ma forse nessuno si sarebbe mai immaginato risultati così sorprendenti già al primo turno dei playout. L’avvio della fase ad eliminazione diretta della Zonapontina League regala subito quello che non ti aspetti e manda in semifinale Palestra Olympia e Twenty Four. I primi superano New Edil dopo esser stati tutta la partita a rincorrere raggiungendo il successo con tenacia e determinazione anche se sembrava tutto ormai compromesso. Infatti se il risultato fosse terminato in parità anche dopo i tempi supplementari sarebbe stata New Edil a passare il turno per essersi meglio classificata durante la stagione invernale. Invece i Reds di capitan Tarantino sono usciti fuori nel finale vincendo 7-4. Ancora più sorprendente invece la vittoria di Twenty Four di D’Aietti che batte Naples Punto Tabacchi infischiandosi della classifica e di tutti i possibili conti. Risultati che chiariscono una volta per tutte l’equilibrio che regna sovrano nella Zonapontina League. Twenty Four sedicesima, Naples Punto Tabacchi a pochi punti dai playoff ma la classifica non è contata ed alle semifinali ci andranno i biancorossi. Questa sera si chiuderà il primo turno con la sfida tra Ristocafè Ciacciarelli e SS La Franca visto che l’altra semifinale sarà un derby tra palestre: Olympia contro Il Chiodo.

Playout
Naples Punto Tabacchi – Twenty Four 5-9
3 Pirone, Donnarumma, Prisco
3 Salani, 3 Quintavalli, 2 Fusco, Cianfa
Palestra Olympia – New Edil 7-4
3 Tarantino, 2 Squarcianeri, 2 Uccellini
Vittori, La Marca, 2 Dione

Lascia un commento