I Pan Pet Planet, un progetto longevo. Parola di Cartolano

Il numero dieci esalta i suoi compagni e tutto il torneo. «Non so chi è la favorita, fino all’ultimo sarà battaglia»

Salvatore Cartolano - I Pan Pet PlanetConosceva le difficoltà dell’avvio di campionato, partito troppo presto per i propri equilibri ma ora I Pan Pet Planet sta cominciando a raccogliere i frutti dopo settimane più difficili. Le quattro vittorie di fila hanno infatti rilanciato la squadra del duo Cartolano-Spigariol soprattutto vedendo le vittime: Carrozzeria Bompan, Pro Pisterzo, Real Nascosa e per ultima Amici di Zio. L’ammazzagrandi del campionato può migliorare ancora vista la rosa a disposizione: «Non penso si tratti di avversarie piccole o grandi – ha detto Salvatore Cartolano, uno dei cuori pulsanti della squadra – fino ad ora il nostro calendario è stato molto impegnativo. Le vittorie credo siano il frutto di coesione e conoscenza di questo gruppo che aveva bisogno di un pò di tempo. Cercheremo di formare un gruppo solido sia in campo che fuori e confesso che siamo sulla buona strada. I playoff per noi sarebbero un traguardo importante ma siamo consapevoli della difficoltà di tale obiettivo e per questo ce la metteremo tutta. Mi auguro che la serietà riposta in tutti i ragazzi che giocano con noi – prosegue Cartolano – sia ripagata sul campo ma soprattutto in termini di serietà nel rispettare gli impegni presi, le difficoltà ci sono per tutti. In campo non ho mai avuto dubbi sulle loro qualità anche perchè devono colmare e recuperare i miei svarioni in campo – sorride il numero dieci di I Pan Pet Planet – anzi approfitto per ringraziarli perchè non fanno mai notare il mio basso tasso tecnico». Anche per Cartolano si tratta della prima volta con le nostre manifestazioni: «Sono rimasto piacevolmente sorpreso dall’aria che si respira alla Zonapontina League. Un’aria di serietà e voglia di fare che coinvolge tutti, dallo staff, al custode alla gestione arbitrale. Voglia di fare unita a professionalità e competenza che rende questo torneo uno dei più blasonati della provincia. Anche il portale è sempre aggiornato e ricco di contenuti facilmente consultabili». Tornando al calcio giocato è tempo di previsioni. Tre squadre che possono dare l’impressione della fuga e poi un gruppone immenso dove tutto può succedere, compresa la rimonta di I Pan Pet Planet: «Sono un pessimo scommettitore – conclude Cartolano – quindi non faccio nessun nome come favorita. E’ molto difficile trovare la migliore e la classifica può confermarlo con il continuo valzer di capoliste ed anche il movimento che c’è nella zona bassa. Ci sono squadre che secondo me non hanno ancora espresso il massimo del loro gioco quindi credo che ci sarà da divertirsi e resteremo tutti con il fiato sospeso fino all’ultima giornata».

Lascia un commento