Villa Meravigliosa e Mr.Beef si annullano, Parrucchiere Renato senza freni

Arriva anche il primo pareggio dell’edizione numero 29 dell’Inge Kallen. Sul Centrale dell’Agora Fitness Villa Meravigliosa e Mr Beef, rispettivamente testa di serie numero uno e due del raggruppamento D. Finisce 3-3 con Villa Meravigliosa che spreca un tripolo vantaggio prezioso proprio nel finale. Sono Pellerani e soci a partire forte con ripartenze fulminanti. Protagonista 

Leggi tutto

Inge Kallen 2Arriva anche il primo pareggio dell’edizione numero 29 dell’Inge Kallen. Sul Centrale dell’Agora Fitness Villa Meravigliosa e Mr Beef, rispettivamente testa di serie numero uno e due del raggruppamento D. Finisce 3-3 con Villa Meravigliosa che spreca un tripolo vantaggio prezioso proprio nel finale. Sono Pellerani e soci a partire forte con ripartenze fulminanti. Protagonista Pepe, che però deve cedere al 6′ sotto i colpi della coppia Pellerani – Zanutto: assist del primo e piatto preciso sotto misura del secondo per il vantaggio di Villa Meravigliosa. Quasi immediata la risposta dei ragazzi di Ciriello che trovano sulla propria strada un super Rocci che dice di no alla botta di Simeoli e poi è miracoloso nel negare il tap-in a Parroni. Le due squadre si pungolano ma Mr Beef guadagna campo. Prima del riposo arriva l’opportunità per il pareggio: slalom di Parroni e scarico centrale per Manucci che viene steso da Rocci. Rigore netto che Simeoli si incarica di calciare. Tiro forte ma spettacolare riflesso di Rocci che salva la propria porta. Sul capovolgimento il contropiede di Pellerani viene fermato da un super Pepe. Pepe protagonista anche all’inizio del secondo tempo, quando Villa Meravigliosa preme per chiudere il match. La pressione porta comunque al raddoppio con un’azione fotocopia del primo gol. Il finalizzatore è sempre Zanutto. Mr Beef prova a reagire ma nell’unico lampo offensivo il palo dice no a Manucci. Un ringraziamento alla fortuna che Villa Meravigliosa non si lascia sfuggire: diagonale di Di Giorgio che non lascia scampo a Pepe e partita virtualmente finita. Ma non la pensa così Falso che da fuori beffa Rocci. Da qui inizia una rimonta pazzesca di Mr Beef che si concretizza con due calci di punizione vincenti di Simeoli e Parroni. Meno emozioni nella seconda gara della serata tra Parrucchiere Renato e i giovani di Enologico/Neropaco/Nissan. Un primo tempo molto equilibrato finisce 0-0 con Roma e Vita protagonisti. Nella ripresa viene fuori la classe e l’esperienza degli uomini di Parrucchiere Renato. Al 6′ Ciaurelli inventa una discesa sulla destra chiusa con un perfetto diagonale che non lascia scampo a Roma. Raddoppio di Salvini che vince due rimpalli e da dentro l’area non sbaglia. Affondano il colpo i ragazzi di Parrucchiere Renato che al 15′ chiudono i giochi ancora con Ciaurelli, assistito da Mattarelli autore di una splendida serpentina. Nel finale prova la rimonta Enologico che con Saccaro accorcia le distanze. Nemmeno il tempo di esultare, però, che Mattarelli chiude definitivamente il match con il poker di Parrucchiere Renato.
VILLA MERAVIGLIOSA – MR BEEF 3-3
Villa Meravigliosa: Rocci, Caschera, Pellerani, Di Trapano, Casalvieri, Garofalo, Zanutto, Di Giorgio.Mr Beef: Pepe, Falso, Manucci, Bernardo, Simeoli, Parroni, Bacoli. All.: Ciriello. Dirigenti: Giudetti e Galzerano
Arbitri: Veneruso e Sellaroli della sezione Opes di Latina
Marcatori: 7’pt Zanutto (VM), 5’st Zanutto (VM), 11’st Di Giorgio (VM), 12’st Falso (MB), 23’st Simeoli (MB), 24’st Parroni (MB)Note – Al 24’pt Rocci para un calcio di rigore a Simeoli. Ammoniti: Di Giorgio

PARRUCCHIERE RENATO – ENOLOGICO/NEROPACO/NISSAN 4-1
Parrucchiere Renato: Vita, Salis, Fantin, Aquilani Au., Ciaurelli, Martucci, Aquilani Al., Salvini, Mattarelli. All: Loconte
Enologico/Neropaco/Nissan: Roma, Costanzi, De Bonis, Saccaro, Di Giulio, Toto, Costigliola, Altobelli, Valenza, Barbierato, Cardinali, Bruognolo. All.: Saccaro
Arbitro: Veneruso e Sellaroli della sezione Opes di Latina
Marcatori: 6’st Ciaurelli (PR), 10’st Salvini (PR), 15’st Ciaurelli (PR), 27’st Saccaro (ENN), 28’st Mattarelli (PR)

Lascia un commento