Il Priverno Lepini fa completamente il vuoto

IL big match di giornata sorride all’Atletico Bainsizza. I borghigiani vincono in rimonta sul Nuovo Latina. Gara ricca di eposidi con il direttore di gara che ha dovuto sanzionare molti dei ventidue in campo per cercare di tenere in mano le redini della gara. D’Altronde la posta in palio era troppo alta per entrambe le 

Leggi tutto

IL big match di giornata sorride all’Atletico Bainsizza. I borghigiani vincono in rimonta sul Nuovo Latina. Gara ricca di eposidi con il direttore di gara che ha dovuto sanzionare molti dei ventidue in campo per cercare di tenere in mano le redini della gara. D’Altronde la posta in palio era troppo alta per entrambe le contendenti. Su un campo reso pesante dalle ultime pioggie il primo tempo, molto equilibrato vede la formazione del capoluogo passare in vantaggio per primo. Banin lanciato a rete viene steso da Reccanello con l’arbitro Salera che non ha dubbi ed estrae il rosso diretto al portiere di casa e concede la massima punizione. Dal dischetto l’attaccante ex Podogora non sbaglia. Il Bainsizza ci mette un pò per riorganizzarsi con il primo tempo che va i archivio sull’1-0 per gli ospiti. Nella ripresa l’inerzia della gara cambia in favore della formazione locale. L’undici di Mazza trova dopo pochi minuti il gol del pari, anche questo dal dischetto: Colardo fugge via e di fronte a Viola non passa con il portiere nerazzurro che blocca in modo irregolare l’avanzata dell’attaccante ex Cori. Massima punizione quindi che Colardo con fredezza trasforma. La gara si accende e con se anche gli animi dei giocatori. A farne le spese a fine gara saranno Dian e De Bonis per i locali e Tittoni, Banin e Di Raimo per gli ospiti. Il gol che decide l’incontro è firmato da Carlaccini, bravo a trovare il sinistro di prima intenzione su invito di Schiavon.

COLPACCIO della Polisporiva Carso. I borghigiani sbancano il comunale di Giulianello con tre reti. Ospiti avanti alla mezz’ora del primo tempo con il bomber Melfi. I locali provano a reagire ma l’emergenza squalificati e infortunati in casa Giulianello non reso facili le scelte del tecnico Lucarelli. Nella ripresa la formazione di Piva legittima il risultato con Cacciotti (25’) e Bragagnolo, in peno recupero.

VITTORIA d’oro per il Campoverde che si impone per 0-1 sul campo del Faiti e si porta a soli 3 punti dal secondo posto. La rete segnata da Tomei al 22’ del primo tempo permette alla squadra di Marella di salire a quota 34 in piena lotta per il ripescaggio. Momento meno felice per il Faiti che nelle ultime tre gare ha collezionato soli 2 punti fermandosi così nel mezzo della classifica.

IMPORTANTE vittoria ai fini della lotta salvezza per l’Atletico Littoria. La squadra del capoluogo affonda con sei reti il Roccasecca dei Volsci. I ragazzi di Cinelli rifilano ben sei reti a Truini e compagni allungando così il distacco dalla zona rossa.

PROSEGUE il volo solitario del Priverno Lepini in vetta al campionato annullando La Setina per 5-1. Con 10 punti di distacco dalla seconda della classe, la squadra di Macciacchera domina il campionato e travolge la penultima forza del campionato in un match che, sulla carta, sembrava scritto. Le doppiette di Palluzzi e Di Giorgio e gol di Locatelli, piegano gli avversari che vanno a segno solo nel secondo tempo con l’ininfluente rete di Santucci.

UN coriaceo Atletico Cisterna doma l’Antonio Palluzzi. I cisternesi, sotto di due reti rimontano e pareggiano per 2-2 contro la seconda forza del torneo. Gara vibrante e combattuta con l’equilibrio che viene rotto a pochi minuti dal termine della prima frazione dai lepini grazie al solito Di Giorgio. In apertura di ripresa (7’) ancora l’attaccante ospite trova la via della rete chiudendo virtualmente i conti. Ma sotto di due reti la formazione di casa ha la bravura di rimanere in partita con il penalty trasformato dallo specialista D’Antimi. Il gol da linfa all’Atletico che preme e rintana il Palluzzi nella propria trequarti. L’assedio locale porta al gol del pari alla mezz’ora grazie al siluro su calcio piazzato di D’Amore. Nel finale animi accesi (un espulso per parte) con il risultato che rimarrà inchiodato sul 2-2.

TORNA al successo il Doganella, non senza qualche affanno. I borghigiani vanno in vantaggio sul fanalino di coda Cos per 3-0 ma rischiano nel finale di essere recuperati per effetto delle reti di Oropallo e Rizzitiello.

NON sbaglia il Cori. I giallorossi sbancano il Picozzi e continuano a risalire la china della classifica. il 2-0 con cui i ragazzi di Lombardi superano il Bassiano e deciso dal solito Campagnoli e Bragagnolo.

ATLETICO BAINSIZZA – NUOVO LATINA ISONZO 2-1
Atletico Bainsizza: Reccanello, Maione, Ambrosio (34’pt Di Mattia), Tosti, Altamirano, De Bonis, Giansanti (38’st Ventresco), Ciarmatori, Colardo (27’st Schiavon), Carlaccini, Dian. A disp.: Leggieri, Cacciapuoti, Ferrari. All.: Mazza
Nuovo Latina Isonzo: Viola, Terra (Banin), Tittoni, Nogarotto, Bovolenta, Pavani, Bordin, Tittoni, Di Raimo, Silvi, Del Cielo. A disp.: Di Pietro, Banin, Coscione, Perotti, Thartori, Ciaurelli, Carfagna. All.: Bilali
Arbitro: Salera di Cassino
Marcatori: 35’pt rig. Banin, 4’st rig. Colardo, 32’st Carlaccini
Note – Espulsi: Reccanello al 34’pt per chiara occasione da rete, al 15’st Di Raimo, al 20’st Dian, al 34’st Tittoni, al 39’st Banin, al 42’ De Bonis

ATLETICO CISTERNA – ANTONIO PALLUZZI 2-2
Atl.Cisterna: Orbisaglia Miki, Antonini, Mastrantoni, D’Angelucci, Rosati (1’st Bozzato), Giacobone, Maciucca G. (46’st Palumbo), D’Angelo S., Orbisaglia Mi., D’Amore (43’st Saba sv), D’Antimi. A disp.: Battistella, Colasante, Barbone, Maciucca A.. All.: Orbisaglia G.
Antonio Palluzzi: Alla, Aversa (13’st Sanna), Dell’Unto, De Paolis, Mauti, Bono, Camarone, De Angelis (29’st Iafrate), Di Giorgio, Anselmi, Pucci (20’st Colorito). A disp.: Stirpe, Volpe, Maiola R., Maiola L. All.: Coluzzi
Arbitro: Picini di Roma2
Marcatori: 42’pt, 7’st Di Giorgio, 11’st rig. D’Antimi , 33’st D’Amore
Note – Espulsi: al 37’st Mauti per doppia ammonizione, al 49’st Antonini per doppia ammonizione. Ammoniti: Maciucca G., Bozzato, Antonini, Mauti

GIULIANELLO – POLISPORTIVA CARSO 0-3
Giulianello: Bernardi, Talone (17’st Gasbarra), Mauti, Lucarelli A., Spallotta (30’st Bastianelli), Fanella, Tamburlani, Giordani (21’st Priori), Di Bella, Tora, Merangoli. A disp.: Fiaschetti, Della Vechia, Tamburlani D., Gentili. All.: Lucarelli M.
Pol.Carso: Fornea, La Penna, Antonetti, Caminati (32’st Caron), Foschi, Pavani, Baretta, Bragagnolo, Melfi, Cacciotti, Lo Gatto (23’st Agostini). A disp.: Di Crolla, Del Duca, Avvisati, Rizzato, Segala. All.: Piva
Arbitro: Bellato di Aprilia
Marcatori: 30’pt Melfi, 25’st Cacciotti, 51’st Bragagnolo
Note – Ammonti: Tora, Foschi

FAITI – CAMPOVERDE 0-1
Faiti: Tonini, Repele, Ciaramella, Ceccano, Ricci, Fioravanti, Cipolla, Giora, Micheli, Tomasino, Iannotti. A disp.: Attivani, Sala, Lo Pinto, Marzoli, Frighi, Rotani. All.: Parisi
Campoverde: Corrado, Stradaioli, Tomei, Morgano, Campo, Cavola, Picone, Spichasky, De Angeli, Salo, Della Millia. A disp.: Marini, Ismail, Velleggia, Genco, Giardino. All: Marella
Arbitro: Siniscalco di Roma2
Marcatore: 22’st Tomei
Note – Espulsi: Della Millia

ATLETICO LITTORIA – ROCCASECCA DEI VOLSCI 6-3
Atletico Littoria: Punto, Bravi, Fratocchi, Caputi, Manti, Maggiarra, Ivorio (10’st Finamore), Noviello, Quattrini (12’st Bruni), De Cesaris, De Rosa (34’st Manfredi). A disp.: Campo, Lucciola. All.: Cinelli
Roccasecca dei Volsci: Truini, Mastroantoni (35’st Bruni), Cerilli, Feudo, Cacciotti, Palluzzi, Brusca (10’stBerardi), Zaccarelli, Vona (20’st Menichelli), Bove, Berardi N. A disp.: Menichelli, Berardi L., Valle, De Marchis, Bruni, Reali. All.: Giovannelli R.
Marcatori: Quattrini(3), Noviello, De Rosa (2), Magggiara, Bove, rig. Vona
Note – Espulsi: Berardi

PRIVERNO LEPINI – LA SETINA 5-1
Priverno Lepini: Pucci, Miccinilli, Notari, Di Costanzo, Colabono, Sperduti, Sampaolo (15’st Iacobelli), Cotesta (25’st Macci), Palluzzi (46’pt Aronne), Locatelli, Di Giorgio
A disp.: Salate, Matrinola, Fiore
All.: Macciacchera
La Setina: Rossi N., Frabotta, Di Meo, Faiola, Consoli, Rossi G., Ezenwa, Di Crescenzo, Bernola (5’st Caschera), Alonsi, Santucci
A disp.: Vecchioni, Arevalo
All.: Consoli
Arbitro: Cafagna di Latina
Marcatori: 30’pt e 42’pt Palluzzi (PR), 15’st Di Giorgio (PR), 17’st Santucci (SE), 24’st Di Giorgio (PR), 40’st Locatelli (PR)

COS LATINA – DOGANELLA 2-3
Cos Latina: Iacobucci, Furci, Handel (32’st Cipolletta), Veglia, Piroli, Agostini, Sarallo, Dragotta, Oropallo, Rizzitiello, Massimo (34’st Igbinosun). A disp.: Iavarone,Cervelloni,Quaglia. All.: Gori
Doganella: Saba, Tomassini (15’st Pietrangeli), Colantuono (32’st Passerini), Simi (8’st Pennacchia), Pucci, Villani, Martelli, Corona, Maronna, Campagna, Perfetti. A disp.: Scaranello, Montis, D’Angeli, Anella.
All.: Cacciotti
Marcatore: 8′ pt Perfetti, 30’pt Colantuono, 16’st Campagna, 4’st. Oropallo, 31’st rig. Rizzitiello

AMATORIALE BASSIANO – CORI CALCIO 0-2
Amatoriale Bassiano: Orsini, Censorio, Pacini C., Gallo, Pacini F., Rapone, Di Santo, Baroni, Eramo, Di Toppa (35’st Cammarone), Delle Vedove. A disp.: Palladini, Cavaricci, Battaglini. All.: Censorio
Cori Calcio: D’Albenzi, Martorelli (26’st De Cave), Lenzini, Ciardi, Bragazzi, Riggi, Aloisi, Chiarucci, Campagnoli (15’st Palamrini), Conti, Arru (35’st Evangelisti). A disp.: Nanni, Milanini, Alessandroni, Fuschi. All.: Lombardi
Marcatori: 30’pt Campagnoli, 35’pt Bragagnolo
Note – Ammoniti: Riggi, Campagnoli; Martorelli; Aloisi; De Cave, i Toppa, censorio

Lascia un commento