Vincono soffrendo tutte le grandi del girone

NON si ferma nemmeno di fronte al derby con il Montenero la marcia verso la Promozione del Calcio Sabaudia di mister Pino D’Andrea. Per i gialloblu quarta vittoria consecutiva dopo la parentesi negativa in casa del Latina R11. Un’altra vittoria tutto cuore, arrivata dopo aver capitalizzato un predominio territoriale che, comunque, non aveva portato frutti 

Leggi tutto

NON si ferma nemmeno di fronte al derby con il Montenero la marcia verso la Promozione del Calcio Sabaudia di mister Pino D’Andrea. Per i gialloblu quarta vittoria consecutiva dopo la parentesi negativa in casa del Latina R11. Un’altra vittoria tutto cuore, arrivata dopo aver capitalizzato un predominio territoriale che, comunque, non aveva portato frutti fino a 3’ dalla fine. Nel primo tempo il Montenero spaventa Rocci. Al 10’ una vera e propria bordata di Florian va a sbattere sull’incrocio dei pali. Poi occasioni per Tabanelli, che di ginocchio in tap-in chiama D’Onofrio alla risposta di riflesso. Bravo il portiere ospite a deviare sopra la traversa. Prima del riposo Cerqua di testa non trova il varco giusto. Stesso canovaccio nella ripresa, scossa al 28’ dal rosso diretto sventolato in faccia a Monetti per un’entrataccia su un’avversario. Il Montenero rimane addirittura in nove al 40’, quando Tibaldo rimedia il secondo giallo, Troppo facile per il Sabaudia colpire in ripartenza. Al 43’ Tabanelli trova il varco giusta sulla sinistra presentandosi in area di rigore su un filtrante dalle retrovie e poi battere D’Onofrio con l’aiuto del palo. Nel finale, con il Montenero riversato in avanti, arriva il raddoppio firmato da Vuolo, che concretizza una ripartenza del Sabaudia che mantiene saldo il primato.

NON è stata una passeggiata per il Calcio Sezze espugnare il campo di Monte San Biagio. Partita bloccata fino ad una manciata di minuti oltre il 70’, quando per un contatto in area di rigore con Noccaro, De Filippis guadagna un calcio di rigore che Varroni trasforma spianando la strada all’ennesimo successo lepino condito, nel finale, dal raddoppio di Pernasilici in contropiede.

La Virtus Nettuno contro una Sa.Ma.Gor. salvata solo da un grandissimo Balzarani. Il 2-0 finale si consuma tutto negli ultimi nove minuti. Al 36’ D’Angeli guadagna palla sulla trequarti ed appoggia per Irde il quale vede l’inserimento di Palladino sul centro sinistra e lo serve, splendido il movimento del numero 10 nettunese chesalta secco Nicosia e con un sinistro al fulmicotone rasoterra riesce a trafiggere Balzarani. Al 90’ il raddoppio dei padroni di casa: triangolo D’Angeli-Picollo-D’Angeli sul vertice destro dell’area pontina, quest’ultimo fa un passo e mette basso al centro per l’accorrente Irde che dall’altezza del dischetto del rigore insacca.

PAREGGIO in extremis del Latina Scalo che 5’ oltre il 90’ va a prendersi un insperato 1-1 in casa dell’Fc Agora, per giunta in inferiorità numerica dopo l’espulsione di Pantuso. Dopo un primo tempo dominato dall’Agora, che però falliva diverse occasioni sotto porta in particolare con Proia e Tomei, a sbloccare la partita ci pensava al 26’ della ripresa il piede fatato del neo entrato Michele Lecce, a segno su punizione. Poi l’assalto all’arma bianca dei biancoverdi che, come detto, fruttava il rigore realizzato da Bovolenta.

Tutto facile per il Vodice che va a vincere con un secco 4-1 in casa del Norma grazie ai gol di Severini, Guarda, Baratella e Maiero. Sorride la Pro Calcio Lenola nel match contro la Don Bosco Gaeta. A regalare il successo a mister Lauretti le reti in apertura di gara siglate da Guglielmelli e Soscia. Nella ripresa Capomaccio alla mezz’ora riapre la gara per gli oratoriani ma il forcing finale non produce nessun pareggio. Vittoria  al cardiopalma per l’R11 Latina in casa contro il Bella Farnia. E’ un gol di Merola a 3’ oltre il 90’ a portare a casa un 3-2 spettacolare e con un po’ di tensione nel finale, quando un parapiglia in campo porta alle espulsioni di Andrea Castello e Salis.

RIPRENDE quota l’Atletico Nettuno. I ragazzi di mister Colucci espugnano all’inglese lo «Zonzin» tana di un Montello penalizzato dall’espulsio di Brogi alla mezzora. Nella ripresa i nettunesi ringraziano e portano a casa il risultato nei primi 4’ con un uno-due micidiale irmato Marrone-Greco.

CALCIO SABAUDIA – MONTENERO 2-0
Calcio Sabaudia: Rocci, Addessi, Parisella, Abd El Hamid, Sarra (26’st Marotta), Montano, Termine (33’st Corni), Racciatti A., Vuolo, Tabanelli, Cerqua. A disp.: Di Cola, Sinigaglia, Aquilini, Andrita, Lauretti. All.: D’Andrea
Montenero Calcio: D’Onofrio, Bove, Monetti, Coccia (38’st Leo), Forzellin, Angri (34’st Repele), Argentesi, Tibaldo, Braga (1’st Salerno), Florian, Mancini. A disp.: Ardizzone, Ceglia, Sortino, Budelli. All.: Perrotta
Arbitro: Colelli di Ostia Lido
Marcatori: 42’st Tabanelli, 50’st Vuolo
Note – Espulsi: 28’st Monetti gioco violento; 40’st Tibaldo per doppia ammonizione

MONTE SAN BIAGIO CALCIO SEZZE 0-2
Monte San Biagio: Paparello, Noccaro, Conti, Rizzi, Izzo, Panella, Barlone, Trillò, Leggi, Marrone, Carnevale. A disp.: Persichino, Di Crescenzo, Cepa, Bikaku, Di Perna, Gionta, Cardinale. All: Raimondi
Calcio Sezze: Lampacrescia, Martelletta, De Filippis S., Di Emma F., Pecorilli, Di Trapano, Varroni, Morichini, Pizzuti, Terrinoni, De Filippis D. A disp: Rossi, Costantini, Virgini, Vitelli, Raimondi, Di Emma G., Pernasilici. All.: Delle Donne
Arbitri: Catallo di Frosinone
Marcatori: 28’st (rig.) Varroni, 39’st Pernasilici
Note – Ammoniti: Martelletta, Marrone, Izzo, Panella, Barlone e Noccaro

VIRTUS NETTUNO – SA.MA.GOR. 2-0
Virtus Nettuno: Mandolini, Falessi, Picollo, Granata, Mariola, Zitarosa, Pezzulla (40’st Bernardini), D’Angeli, Dell’Aguzzo (27’st’ Guerra), Palladino, Sallusti (5’st Irde). A disp.: Del Signore, De Felice, Rossi, Cerchia. All.: Catanzani
Sa.Ma.Gor.: Balzarani, Nicosia, Smorgon, Alberton, Fantin, Sances (Cap.), Checca, Bonanni G. (47’st Ciotti), Bonanni A. (1’st Ottaviani – 30’st Di Marcantonio), Trabacchini, Lucarini. A disp.: Ciaramella. All.: Ciaramella
Arbitro: Iaboni di Frosinone
Marcatori: 36’st Palladino, 45’st Irde

FC AGORA – LATINA SCALO 1-1
Fc Agora: Cipriani, Mancini, Amoriello, Canella (30’st Capogrossi), De Bonis, Lenzini, Martucci (40’st Vecchio), Milani, Rieti, Proia (17’st Lecce), Tomei. A disp.: Cal, Soncin, Truzzi, Baccini. All.: Iannotti
Latina Scalo: Perna, Salata, Schietroma (23’st Persichino), Zanella, Guerra (45’st Simioli), Palombo, Maggi (37’st Mancossu), Melato, Bovolenta, Pantuso, Marcelli. A disp.: De Nardis, Simioli, Iannella, Simeone. All.: Vellucci
Arbitro: Bosco di Roma 2
Marcatori: 26’st Lecce, 50’st (rig.) Bovolenta
Note – Espulsi: 31’st Pantuso per doppia ammonizione
Proia, Tomei un paio di occasioni

MONTE SAN BIAGIO CALCIO SEZZE 0-2
Monte San Biagio: Paparello, Noccaro, Conti, Rizzi, Izzo, Panella, Barlone, Trillò, Leggi, Marrone, Carnevale. A disp.: Persichino, Di Crescenzo, Cepa, Bikaku, Di Perna, Gionta, Cardinale. All: Raimondi
Calcio Sezze: Lampacrescia, Martelletta, De Filippis S., Di Emma F., Pecorilli, Di Trapano, Varroni, Morichini, Pizzuti, Terrinoni, De Filippis D. A disp: Rossi, Costantini, Virgini, Vitelli, Raimondi, Di Emma G., Pernasilici. All.: Delle Donne
Arbitri: Catallo di Frosinone
Marcatori: 28’st (rig.) Varroni, 39’st Pernasilici
Note – Ammoniti: Martelletta, Marrone, Izzo, Panella, Barlone e Noccaro

NORMA – AURORA VODICE 1-4
Norma: Paparella, Ustione, Iacobucci, De Marchis, Prosseda, Piva, Spogliatoio (20’st Pacifici), Ronci, Capasso, Proietti (30’pt Noce), Bego. A disp: Mancini, Ruzza S., Ruzza A., Mazza, Crescenzi. All: De Marchis
Aurora Vodice: Baratta, Montin, Ceschia, Raso, Guadagno, Coletta, Guarda, Gabrieli, Baratella (43’st Scardellato A.), Severini (30’st Traccitto), Battistuzzi (20’st Maiero). A disp.: Piffanelli, Zomparelli, Scardellato M. All.: Pinti
Arbitro: Bianchini di Frosinone
Marcatori: 6’pt Severini (rigore), 35’pt Guarda, 13’st Noce, 40’st Baratella, 42’st Maiero
Note – Gabrieli fallisce calcio di rigore al 44’st; Espulsi: 30’st Ustione

MONTELLO – ATLETICO NETTUNO 0-2
Montello: Fecchi, Biondo, Trippa, Schiavello, Marinelli, Brogi, Melito, Colato, Tulli, Ludovici, Critelli. A disp.: Ambrosetti, Tenaglia, Perica, De Luca, Rossi, Greco, Stoppa. All.: Villani
Atletico Nettuno: Pasquino, Leoni, Di Maggio, Bellisai, Bardi, Petruolo, Fiorini, Pacchiarotti, Marrone, Greco, Molinari. A disp.: Erasmi, Marchegiani, De Carolis, Risoldi, Riitano, De Carolis, Dei Giudici. All.: Colucci
Arbitro: Glapiak di Roma 1
Marcatori: 2’st Marrone, 4’st Greco
Note – Espulsi: 30’pt Brogi per doppia ammonizione

PRO CALCIO LENOLA – DON BOSCO GAETA 2-1
Pro Calcio Lenola: Mancini, Zizzo (1’st Pirozzi), Nardoni I., Subiaco (30’pt Di Trocchio – 30’st Nardoni), Di Fazio, Soscia, Bruni, Di Rocco, Tribuzio, Filosa, Guglielmelli. A disp.: Panno, Carroccia, Pannone, Catena. All.: Lauretti
Don Bosco Gaeta: Coppola (29’pt Leboffe), Schiano, Di Tucci, Mallardi, Macone (23’pt Vellucci), Lieto, Alfano, Capomaccio, Bartolomeo, Esposito, Fantasia (30’st D’Amante). A disp.: Pangia, Forlani, Netari, D’Andrea. All.: Raimondi
Arbitro: Serra di Tivoli
Marcatori: 4’pt Guglielmelli, 18’pt Soscia, 30’st Capomaccio
Note – Ammoniti Di Trocchio, Pirozzi, Nardoni I., Di Fazio, Esposito, Alfano, Lieto e Mallardi

R11 – BELLA FARNIA 3-2
R11 Latina: Mazzanti C., De Felice, Salvini, Cinque, Paoletti (33’st Arduin), Bologna, Salis, Zoppellaro, Valenza, Merola, Sannino. A disp.: Caldarelli, De Bonis, Di Lenola, Marcotulli, Napoletani, Rizzi. All.: Luceri
Bella Farnia: Mancini, Attivani, Morelli (24’st Mazzanti G.), Rosella, Pozzobon, Magnan, Pinti, Pescuma, Ghirotto, Castello R., Saoud. A disp.: Zanutto, Mattarelli, Martellacci, Castello A., Ciaravino, Dima. All.: Menichelli
Arbitro: Valentini di Ciampino
Marcatori: 15’pt Sannino, 10’st Ghirotto, 13’st Bologna, 38’st Castello R., 48’st Merola
Note – Espulsi: 30’pt Pozzobon per doppia ammonizione; 49’st Castello A. e Salis per reciproche scorrettezze

Lascia un commento