Priverno non rallenta, Palluzzi insegue ancora

DOPO il mezzo passo falso di Bainsizza, il Priverno rialza la testa al cospetto di un Giulianello orgoglioso e volenteroso davanti alla prima della classe. Gara divertente e ben giocata dalle due contendenti con il risultato che prende una via definitiva solo nel finale di gara. Gara ricca di episodi come all’11’ quando De Carolis 

Leggi tutto

DOPO il mezzo passo falso di Bainsizza, il Priverno rialza la testa al cospetto di un Giulianello orgoglioso e volenteroso davanti alla prima della classe. Gara divertente e ben giocata dalle due contendenti con il risultato che prende una via definitiva solo nel finale di gara. Gara ricca di episodi come all’11’ quando De Carolis si invola davanti a Pucci e viene steso in piena area dal portiere ospite, ma il direttore di gara tra le proteste dei locali lascia proseguire. Un minuto dopo Di Giorgio rompe l’equilibrio in favore del Priverno: angolo battuto a sorpresa verso il numero undici ospite che dal limite dell’area trova il giusto pertugio alle spalle di Bernardi. Il Giulianello non esce dalla gara anzi prova a rimettere in equilibrio il match e ci riesce ad inizio ripresa con Latini che in azione personale fa fuori mezza difesa lepina e fa 1-1. La partita si accende e sale di ritmo. Intorno al minuto venti si decide la gara: Di Giorgio va ancora in rete su invito dalla destra, subito dopo il Giulianello rimane in nove per la doppia espulsione di Foschi e De Massimi. La partita finisce qui con il tris firmato da Grossi con un preciso diagonale e il poker con Palluzzi in mischia.

Finisce senza vincitori la sfida del ‘Picozzi’ tra l’Amatoriale Bassiano e il Doganella. Succede tutto nel primo tempo. La squadra di casa parte subito forte e al 7′ si rende pericolosa con Delle Vedove che con un bel tiro da fuori area costringe Scaranello alla respinta in calcio d’angolo. La reazione degli ospiti è immediata e dopo sei minuti trovano il gol del vantaggio con Martelli che segna con un tiro in diagonale. Lo stesso Martelli si rende protagonista al 25’quando si fa parare il calcio di rigore da Orsini , concesso dal direttore di gara per fallo di Gallo su Tomassini. Al 30′ il Bassiano sfiora il gol con Delle Vedove su punizione ma il portiere ospite compie una bella parata. La squadra locale insiste e al 40′ trova il pareggio con Onori che sfrutta al meglio l’assist di Eramo. Nel secondo tempo il Doganella non riesce a sfruttare la superiorità numerica per merito di una buona prestazione disputata dalla squadra allenata da Censorio che non ha rinunciato ad attaccare e ha sfiorato il vantaggio in un paio di occasioni con Rapone su punizione e nel finale con un bel colpo di testa di Di Santo che è finito di poco sopra la traversa.

VINCE ancora l’Antonio Palluzzi di mister Martinelli che batte 3-2 il Roccasecca nel derby erimane a -5 dalla capolista Priverno Lepini. Su un campo al limite della praticabilità, i padroni di casa cominciano forte. All’8’ punizione dalla distanza di De Paolis: Truini vola ma non riesce a deviare, con la palla che si insacca alle sue spalle. La replica del Roccasecca arriva nella ripresa. Al 12’ Zaccarelli sfrutta al meglio un rinvio sbagliato di Aversa, raccogliendo la sfera all’altezza del dischetto per poi battere Alla. Bastano 5’ ai privernesi per tornare avanti. A segnare, manco a dirlo, è bomber Anselmi che sfrutta al meglio una discesa di Deligia insaccando in corsa il qundicesimo centro stagionale. A chiudere il discorso ci pensa Alfredo De Angelis, che su punizione fa 3-1. In pieno recupero il gol di Mastrantoni, dopo una girandola di espulsioni che hanno visto i ‘rossi’ per De Simoni, Folcarelli e Berardi.

IL derby della via Monti Lepini dice Cori. Sul terreno del quartiere di San Valentino, reso pesante dalla pioggia si è consumata una sfida bella e di rara intensità agonistica. Due formazioni che non hanno lasciato un metro di campo all’aversario per cercare di ottenere bottino pieno. Alla fine ad uscire vincitore dal pantano di Cisterna è il Cori grazie ai gol di Bragazzi e Arru, ma l’Atletico deve considerarsi, risultato a parte, soddisfatto per la prestazione offerta, anzi deve recriminare con la sfortuna per i legni colpiti.

TUTTO facile per il Bainsizza del neo tecnico Mazza che inanella il quarto punto in due partite e la prima vittoria. Tutto facile per i borghigiani che annientano La Setina con un perentorio 7-0 propiziato anche da una grande partita di uno scatenato Giansanti.

CONTINUA la marcia verso i quartieri alti del Campoverde. La formazione di Marella, è oramai stabilmente in zona Coppa Lazio. L’ottava vittoria stagionale arriva sul campo di un Atletico Littoria falcidiato dalle squalifiche piovute in settimana. La cronaca della gara vede gli ospiti passare avanti per primi poco dopo la mezz’ora della prima frazione con il suo numero undici De Millia. Nella ripresa i locali trovano il pari cinque minuti dal triplice fischio grazie ad una sfortunata deviazione di Campo rimette in equilibrio la gara. Alò sul gong piazza la zampata che vale tre punti.

FINISCE con un frizzante 2-2 il derby borghigiano tra Faiti e Polisportiva Carso. Entrambe le squadre proseguono la striscia positiva dando vita ad una gara tirata e ricca di spunti. Apre le danze un bel gol di Micheli (il terzo in due partite) che svetta in mezzo all’area e incorna sotto l’incrocio dei pali un cross di Tommasino. Pareggio prima del riposo con un autogol di Ceccano che spizza alle spalle di Tonini. Faiti di nuovo in avanti al 26’ della ripresa con Giora su calcio d’angolo. Pari firmato da Martines, in mischia, per il 2-2 finale.

VITTORIA netta del Nuovo Latina che batte 6-2 a domicilio il Cos Latina e prosegue l’inseguimento verso i piani alti della classifica. Tutto facile per i ragazzi di Bilali, trascinati dalla doppietta di Di Raimo e i gol di Manuele e Luigi Tittoni e Carfagna.

di Andrea Bocancea e Gabriele Mancini

GIULIANELLO – PRIVERNO 1-4
Giulianello: Bernardi, Foschi, Talone (18’st Gasbarra), Lucarelli A., Del Ferraro, Fanella (5’st De Massimi), Tamburlani, Spallotta, Montellanico, Latini, De Carolis (11’pt Mauti). A disp.: Fiaschetti; Giordani, Di Bella. All.: Lucarelli M.
Priverno Lepini: Pucci; Miccinilli; (39’st Sperduti), Notari, Carmine, Sacchetti, Colabono, Di Costanzo, Palluzzi, Locatelli, Sanpaolo I., Grossi, Di Giorgio. A disp.: Salate, Sanpaolo S., Aronne. All.: Macciacchera (squalificato)
Marcatori: 12’pt, 20’st Di Giorgio, 2’ st Latini, 35’st Grossi, 41’st Palluzzi
Note – Espulsi: Al 20’st Foschi per somma di ammonizioni e De Massimi per proteste. Ammoniti: Foschi, Di Giorgio, Di Costanzo, Locatello

ANT. PALLUZZI – ROCCASECCA 3-2
Antonio Palluzzi: Alla, Bono, Aversa, De Paolis, Garofalo, Folcarelli, Volpe, Maiola (17’st De Angelis), Di Giorgio (40’st Dell’Unto), Anselmi (38’st Colorito), Deligia. A disp.: Stirpe, Cammarone, Mauti. All.: Martinelli
Roccasecca: Truini, Mastrantoni, Cacciotti, Zaccarelli, Palluzzi, Cerilli, Brusca, De Simone, Vona, Berardi L., Bove. A disp.: Sacchetti, Berardi N., De Marchis, Pisoni. All.: Giovannelli
Arbitro: Parisi di Latina
Marcatori: 8’pt De Paolis, 12’st Zaccarelli, 17’st Anselmi, 40’st De Angelis, 47’st Mastrantoni
Note – Espulsi: 25’st De Simoni; 39’st Folcarelli; 48’st Berardi L. Ammoniti: Aversa, Folcarelli, Dell’Unto, Palluzzi, De Simoni

ATLETICO CISTERNA – CORI 1-2
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Mastrantoni, Maciucca A., D’Angelo , Rosati, Giacobone, Antonini, Corona, Maciucca G., D’Amore, D’Antimi. A disp.: Battistella, Colasante, Saba, Bruni, Mirko. All.: Orbisaglia G.
Cori: D’Albenzi, Martorelli (2’st Conti), Alessandroni (24’st Lenzini), Bragazzi, Milanini, Riggi, Aloisi, Chiarucci, Campagnoli, Cocco, Arru (33’st Carpineti). A disp.: Lucarelli, Pagliuca, Fagiolo, Fuschi. All.: Lombardi
Marcatori: 5’pt Bragazzi, 20’pt Arru, 38’pt rig. D’Amore
Note – Ammoniti: Campagnoli

ATL. BAINSIZZA – LA SETINA 7-0
Atletico Bainsizza: Reccanello, Maione, Ambrosio, Tosti, Altamirano (1’st Leggeri), De Bonis (25’st Schiavon), Giansanti, Ciarmatori, Cacciapuoti, Giarola, Dian. A disp.: Di Mattia, Castegini, Ventresco, Ferrari. All.: Mazza
La Setina: Rossi N., Di Crescenzo, Caschera, Caiola (15’st Frabotta), Santucci, Caruso, Rossi G., Parente, Bernola, Alonsi, Vecchioni (25’st Di Meo). A disp.: Faustinella. All.: Consoli
Arbitro: Nobili di Cassino
Marcatori: 18’pt Giansanti, 23’pt Dian, 27’pt Cacciapuoti, 37’pt Maione, 10’st Cacciapuoti, 25’st Ciarmatori, 44’st Schiavon

ATLETICO LITTORIA – CAMPOVERDE 1-2
Atletico Littoria: Pozzo, Manfredi, Mazzarra, Caputi, Manzi, Satocchi, Iorio, De Rosa, Monti, De Cesari, Finamore. A disp.: Siracusa, Campo, Brai, Lucciola, Bruni, Federico. All.: Cinelli
Campoverde: Corrado, Stradaioli, Tomei, Morgano, Campo, Sossai, Chiurato, Alò, De Angelis, Lancio, Della Millia. A disp.: Marini, Ienco, Frighi, Picone, Giardino, Cancelli, Francavilla. All.: Marella
Marcatori: 35’pt Della Millia, 40’st aut. Campo, 45’st Alò

FAITI – POL. CARSO 2-2
Faiti: Tonini, Sala V., Ciaramella, Lo Pinto, Ceccano, Fioravanti, Cipolla (45’st Iannotti), Giora, Micheli, Sala M. (10’st Manzolli), Tommasino (33’st Ricci). A disp.: Attivani, Repele, Ricci. All.: Parisi
Polisportiva Carso: Fornea, La Penna, Antonetti (Del Duca), Caminati, Foschi, Pavani, Baretta, Rizzato (Martines), Melfi, Cacciotti, Favero (Bragagnolo). A disp.: Nogarotto, Agostini, Petrocelli, Lo Gatto. All.: Piva
Arbitro: Rizzo di Ciampino
Marcatori: 27’pt Micheli, 46’pt (aut.) Ceccano, 26’st Giora, 36’st Martines

NUOVO COS LATINA – NUOVO LATINA 2-6
Nuovo Cos Latina: Cos Latina: Iacobucci (1’st L’Aurora), Furci, Giacomini, Agostini (20’st Marigo), Piroli, Bruni, Cipolletta, Dragotta (10’st Cervelloni), Oropallo, Rizzitiello, Toselli. A disp.: Saralli. All.: Gori
Nuovo Latina: Viola, Cardinali, Zaramella, Caccavale, Tittoni M., Tittoni L., Pavani, Carfagna, Banin, Matteo, Di Raimo. A disp.: Nogarotto, De Cicco, Partoli, Coscione. All.: Bilali
Marcatori: Di Raimo (2), Tittoni L., Banin, Carfagna, Tittoni M., Bruni, Rizzitiello

AMATORIALE BASSIANO – DOGANELLA 1-1

Amatoriale Bassiano :Orsini , Agostini G. , Anzalone , Gallo , Pacini F., Cammarone , Onori (45′ st Pacini C.) , Baroni , Eramo (26′ st Di Santo) , Rapone, Delle Vedove A disposizione : Di Toppa , Cavaricci . Allenatore : Censorio
Doganella : Scaranello ,De Mei ,Colantuono ,Iona ,Agostini(35’st Pucci) ,Villani, Martelli (24′ st Simi) ,Corona, Perfetti ,Pennacchia ,Tomassini(14′ st Marras) A disposizione : Saba ,Colantuono M. ,Passerini ,Nardi. Allenatore : Cacciotti
Arbitro : Iaboni di Frosinone
Marcatori : 13′ pt Martelli , 40′ pt Onori
Note : Espulsi: 10′ st Agostini G. per proteste (AB). Ammoniti : Gallo, Agostini, Eramo ,Onori,Tomassini ,Perfetti ,Simi

Lascia un commento