San Michele, con il Cassino la sfida della domenica

Tre punti che valgono un bel pezzo di stagione. D’accordo che siamo solo alla seconda giornata del girone di ritorno e che a disposizione ci sono ancora quarantacinque punti, ma lo scontro diretto col Cassino in programma domenica mattina al «Comunale» di via Ungaretti è a tutti gli effetti il classico appuntamento che il San 

Leggi tutto

Tre punti che valgono un bel pezzo di stagione. D’accordo che siamo solo alla seconda giornata del girone di ritorno e che a disposizione ci sono ancora quarantacinque punti, ma lo scontro diretto col Cassino in programma domenica mattina al «Comunale» di via Ungaretti è a tutti gli effetti il classico appuntamento che il San Michele non può permettersi di fallire se vuole decisamente riaprire la corsa al podio e quindi ai playoff. Dopo l’inaspettato capitombolo prenatalizio in casa del Santopadre, la truppa agli ordini di Moreno Mancini ha cominciato col piede giusto il suo 2013 espugnando di misura il campo della Vis Sezze Setina, ma adesso deve compiere quel salto di qualità che troppo spesso ha mancato nel corso girone di andata e dimostrare, innanzitutto a se stessa, di avere le carte in regola per coltivare certe ambizioni. Di fronte avrà una delle corazzate del girone, quel Cassino che, proprio come nelle aspettative di inizio stagione, mister Di Prisco sta guidando nella lotta per il titolo. Calcagni e soci, attualmente, occupano la terza piazza ad un solo punto di distanza dalla coppia Fontana Liri-Roccasecca, per cui domenica faranno di tutto per centrare il terzo sigillo consecutivo – dopo le due vittorie per 1-0 riportate contro SS.Pietro e Paolo e Città di Minturno-Marina – e approfittare magari di un eventuale passo falso delle battistrada, attese da due impegni tutt’altro che facili contro la Nuova Itri – il Fontana Liri – e in casa dello stesso Minturno – il Roccasecca –. Insomma, visto che il Cassino arriverà a Borgo San Michele con l’intento di prendersi tre punti che potrebbero addirittura proiettarlo in vetta alla classifica e i gialloverdi cercheranno di fare altrettanto per riproporsi con forza nella lotta playoff, i presupposti per assistere ad un grande match ci sono tutti.

Lascia un commento